FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pisa, cane scappa di casa per andare dal padrone ricoverato per Covid-19

La cagnolina, Stella, è stata trovata nei giorni scorsi nei pressi dell'ospedale Cisanello. Intanto, il suo amico umano è morto poco dopo e lei verrà adottata da un parente del defunto

E' scappato di casa per andare all'ospedale Cisanello di Pisa, dove il padrone era ricoverato nel reparto di terapia intensiva per coronavirus. E' la storia di un pastore tedesco di 7 anni. La cagnolina, Stella, è stata ritrovata nei giorni scorsi nei pressi della struttura ospedaliera. Intanto, il suo padrone è morto e lei verrà adottata da un parente del defunto.

Stella aveva aspettato il suo padrone per giorni prima di fuggire dalla casa dove l'accudivano i parenti dell'uomo. Ha percorso chilometri per raggiungere il suo amico umano, che anni prima l'aveva trovata e "adottata". 


La sua storia è stata raccontata dall'associazione Sportello Tutela Animali. "Dolcissima con gli umani, Stella ha 7 anni e dal giorno in cui hanno portato via il suo padrone non si è data pace: è scappata a cercarlo fino all'ospedale", hanno scritto su Facebook i volontari, che si sono adoperati per trovarle una nuova famiglia. E in poco tempo ci sono riusciti. Un parente del defunto si è infatti offerto di adottarla.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali