FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Arriva l'app d'incontri riservata... ai cani 

Eʼ possibile incrociare i dati degli animali per dar vita a cucciolate. Utilizzabile anche da veterinari e allevatori

app incontri, cani

C'è un vecchio detto, che circola da decenni nelle redazioni, secondo il quale non è il cane che morde il padrone a “fare notizia”, ma il padrone che morde il cane. Un detto preso in parola da Tina Alogna, imprenditrice bergamasca che ha lanciato un'app di incontri per i cani. Alogna ha voluto ribaltare un altro motto, quello secondo cui il padrone porta il cane a spasso spesso per far amicizie femminili, anche queste amanti dei cani.

Tina, imprenditrice da sempre innamorata dei cani e proprietaria di un bulldog francese di due anni, Don Lapo, al parco a fare nuove amicizie (e possibilmente ad accoppiarsi) non ci manda i proprietari con i cani, ma i cani con i proprietari. Con i quadrupedi e non i bipedi a fare nuove conoscenze con il sesso opposto.

 

E tutto dopo averli fatti conoscere su un “sito d’incontri”, tramite un’app sulla quale i padroni di cani di razza in difficoltà nel trovare un partner per Briciola o Fulmine, Rambo, o Corsaro, Fiamma o ancora ,Tango e Mozart, ma anche per gli intramontabili Pluto o Pongo  possono, invece, facilmente trovarlo. Con l’obiettivo di far nascere una bella cucciolata, di razza, destinata a far guadagnare i padroni di entrambi i cani.

 

MeetMyPet, ovvero “incontra il mio animale domestico”,è il nome dell’app pensata per permettere ai proprietari (ma anche a veterinari e allevatori) di “combinare l’appuntamento” senza dover fare lunghe liste d’attesa dal veterinario o vagare da un allevatore all’altro inutilmente, trovando invece in rete la “strada giusta”. Con ogni informazione: dalla razza all’età, al colore, alla taglia, al pedigree, ai titoli.

 

Senza dimenticare il luogo fissato per l’incontro: lo spazio verde (solitamente un parco pubblico), dove togliere il guinzaglio e l’eventuale museruola agli amici a quattro zampe e lasciarli liberi di avviare una relazione. Un nuovo progetto  pronto ad approdare anche sulla piattaforma StarsUp per una campagna di crowdfunding. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali