> Tgcom24 > Televisione > Sanremo, eliminati Matia Bazar e Chiara Civello
18.2.2012

Sanremo, eliminati Matia Bazar e Chiara Civello

E il direttore generale della Rai prima di Celentano: "Prevalga il buon senso"

Il direttore generale della Rai: “Auspico prevalga buonsenso per ultime puntate”
Lorenza Lei, direttore generale della Rai, ha diramato un comunicato stampa durante la penultima puntata di Sanremo: “L'edizione del Festival 2012 è stata chiaramente costruita anche sulla presenza di Celentano. Si è trattato dunque di una scelta maturata – come previsto dalle procedure interne – sulla base di una convinta richiesta della Direzione Artistica e della Rete con assunzione di rischi legati all'imprevedibilità dell'artista a cui l'azienda ha accordato fiducia (…) Auspico comunque che il buon senso e la correttezza prevalgano nelle ultime due serate e che non sia necessario, al termine del Festival, procedere ad iniziative conseguenti e violazioni contrattuali”.

Sabrina Ferilli: “Avrei detto due parole in più di Celentano”
Una delle superospiti della serata è Sabrina Ferilli con un lungo vestito blu e décolleté generoso. Dopo aver cantato si è sottoposta ad una lunga intervista con Gianni Morandi difendendo il Festival di Sanremo a spada tratta, l'ha condotto nel 1996. Interpellata su Celentano ha detto: “Mi è piaciuto quello che ha detto anzi avrei anche aggiunto due paroline in più”. Mai provato imbarazzo per scene di nudo? “No mai, forse per un calendario che ho fatto”.

Ancora duetti degli Artisti. Eliminati Chiara Civello e Matia Bazar
D'Alessio, Berté con Fargetta e il sospetto playback
Intensa l'interpretazione di Noemi con Gaetano Curreri (“Sono solo parole”), convincenti e d'atmosfera il connubio Pierdavide Carone, Lucio Dalla accompagnati da Gianluca Grignani (“Nanì”), Dolcenera con Max Gazzé (“Ci vediamo a casa”) un duetto poco riuscito. Poi il momento discoteca Gigi D'Alessio con Loredana Berté e il dj Fargetta (“Respirare”), si torna ai toni soft con il tango di Chiara Civello assieme alla convincente determinata Francesca Michielin vincitrice di X Factor (“Al posto del mondo”). Ancora altre esibizioni con Samuele Bersani insieme a Paolo Rossi (“Un pallone”), non convincono Eugenio Finardi con Beppe Servillo (“E tu lo chiami dio”), buon impasto di voci tra Nina Zilli e Giuliano Palma e Fabrizio Bosso (“Per Sempre”), Arisa con Mauro Ermanno Giovanardi, Mauro Pagani al violino e Giuseppe Barbera al piano (“La Notte”), le regine di “Amici” Emma con Alessandra Amoroso (“Non è l'inferno”). Le due al termine del brano si sono abbracciate commosse. Ultimi Artisti ad esibirsi Matia Bazar con Platinette senza parrucca né trucco (“Sei tu”) e infine potentissimo Francesco Renga con Scala & Kolacny Brothers (“La tua bellezza”).

Premio della critica Mia Martini va a Erica Mou
Spazio alla fine della serata alla Categoria dei Giovani con in sequenza: Alessandro Casillo (“E' vero - Che ci sei”) che ha pian, Iohosemprevoglia (“Incredibile”), Marco Guazzone (“Guasto”) e infine Erica Mou (“Nella vasca da bagno del tempo”). A Erica Mou è andato il Premio della critica Mia Martini e il Premio della sala stampa RadioTv.
Andrea Conti
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile