FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

"Oscar troppo bianchi", Chris Rock riscrive il suo monologo

Lʼattore presenterà la cerimonia di premiazione in programma il 28 febbraio a Los Angeles e ha deciso di rivedere le sue battute prendendo in considerazione la protesta lanciata da Spike Lee e Jada Pinkett Smith Oscar, Caine e Rampling contro la protesta black

"Oscar troppo bianchi", Chris Rock riscrive il suo monologo

Dopo le polemiche per le nomination all'Oscar "troppo bianche", Chris Rock sta riscrivendo il suo monologo per la cerimonia di consegna delle statuette. L'attore, chiamato a presentare la serata in programma il prossimo 28 febbraio a Los Angeles, avrebbe deciso di rivedere le sue battute. A dirlo in un'intervista rilasciata a "ET", è stato il produttore degli Academy Awards, Reginald Hudlin: "Mi aspetto battute sull'hashtag OscarsSoWhite".

"Oscar troppo bianchi", Chris Rock riscrive il suo monologo

"Chris Rock sarà più provocatorio e stimolante. Mi aspetto che l'accademia cinematografica accolga il suo umorismo", ha detto Hudlin, fiducioso che il testo dell'attore "proporrà qualcosa di cui la gente parlerà per settimane".

Se lo augura Hudlin, anche per cancellare la polemica per le nomination "troppo bianche" lanciata da Spike Lee e il boicottaggio della premiazione promosso da Jada Pinkett Smith, che ha raccolto i favori di molti addetti ai lavori di colore e non solo. Proprio nel suo video messaggio in cui lanciava la proposta, l'attrice aveva riservato un pensiero all'amico Chris Rock, presentatore della serata: "Hey Chris, non sarò presente agli Oscar e non li guarderò, ma non mi viene in mente un uomo migliore di te per condurli, amico. Buona fortuna!", aveva detto la moglie di Will Smith.

Intanto, dopo le opinioni di Michael Caine e Charlotte Rampling, il dibattito si arricchisce di un nuovo parere illustre. A commentare la vicenda è intervenuto anche Clint Eastwood, con parole che di certo non spegneranno le polemiche: "Migliaia di persone vorrebbero vincere un Oscar. La maggior parte non ci riesce e piagnucola", ha detto l'attore e regista, vincitore di 5 statuette.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali