FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Le gite e le sagre per l’ultimo weekend di giugno

Tanti eventi di buon sapore e molte occasioni per una giornata fuori porta da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio

Le gite e le sagre per l’ultimo weekend di giugno

L’estate è arrivata e le belle giornate ci invitano a trascorrere il nostro tempo libero fuori città. Ecco alcuni eventi che possono ispirarci nella scelta, per una gita fuori porta all’insegna della buona tavola e del buon vino, o per una puntata nella natura, in alternativa alla classica gita al mare.

ADVENTURE OUTDOOR FEST - San Candido (Bolzano) - Un fine settimana ideale per chi ama stare all'aria aperta, in occasione dell'evento che anima il borgo altoatesino da mercoledì 27 giugno a domenica 1 luglio. Nel suggestivo scenario delle catene dolomitiche sono in programma tanti eventi sportivi e occasioni di dibattito sui temi della natura e delle attività outdoor, tra storia, performances, cinema e fotografia. Tra gli appuntamenti, anche per i bambini, ricordiamo in particolare la camminata in compagnia dello scrittore Erri De Luca, la corsa al tramonto insieme agli ultra trailer Clare Gallagher e Michele Evangelisti; o ancora il concerto di ABA all'alba sul Monte Baranci, la notte sotto le stelle con il survivalist Michael Bolognini, i trekking e uscite in mtb, il programma Yogadventure, i corsi di climbing e altro ancora. INFO: www.adventureoutdoorfest.com.

FESTA DEA SARDEA - Silea (Treviso) – Una festa tutta da ridere come un vero e proprio carnevale estivo, con dieci giorno di musica, intrattenimento e gioie del palato, in programma da venerdì 29 giugno a domenica 8 luglio. Gli eventi in terraferma si svolgono a Silea, nel boschetto vicino alla centrale idroelettrica, con serate a base di musica e buon cibo, ma la festa culmina con la discesa folkloristica del fiume Sile, in programma domenica 1 luglio a partire dalle ore 9.00. Le imbarcazioni sono guidate da "marinai" agghindati con vesti fantasiose e impegnati in una esilarante battaglia a secchiate d'acqua: all'arrivo alla centrale ci sono vino, sarde e "vovi e segoea", una frittata gigante preparata con ben 2000 uova. INFORMAZIONI: www.festadeasardea.it.

LIGURIA DA BERE - La Spezia - Gli ottimi prodotti locali liguri sono protagonisti a La Spezia di un weekend di buoni sapori, con sorprese e cultura del buon vivere, degustazioni e curiosità. Da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio le strade del centro storico cittadino ospitano gli stand enogastronomici, aperti dalle 18.00 alle 24.00, con i migliori prodotti agroalimentari della Liguria in abbinamento a ottimi vini, in particolare il Vermentino e lo Sciacchetrà, e alle celebri ostriche del Golfo. www.speziafiere.it.

FESTA ARTUSIANA - Forlimpopoli (Forlì) - Suoni, profumi e sapori riempiono il centro storico della cittadina che ha dato i natali al gastronomo Pellegrino Artusi, padre della cucina italiana. Nove giorni di festa tra eccellenze della cucina, cultura e intrattenimento fino a domenica 1 luglio. In primo piano le gioie del palato, ma anche la riflessione culturale e sociale della tavola, degustazioni, spettacoli, concerti, incontri e mostre. Le oltre 700 ricette artusiane sono il filo conduttore di oltre 150 appuntamenti fra laboratori e incontri con il coinvolgimento di oltre 60 ristoranti allestiti appositamente per la festa. INFORMAZIONI www.festartusiana.it.

FESTA DELLA LAVANDA - Castelnuovo di Assisi (Perugia) – Secondo dei tre fine settimana dedicati ai colori, profumi e buoni sapori della natura umbra, fino a domenica 8 luglio. Oltre a passeggiare presso i filari di lavanda o nel giardino delle salvie ornamentali e accanto al campo delle erbe aromatiche, si può visitare la mostra di florovivaismo con le piante e i prodotti artigianali alla lavanda e con tante piante rare, rose, agrumi e piante grasse. C’è anche il mercato di artigianato di qualità. Si possono effettuare visite guidate per scoprire i profumi di piante aromatiche spesso sconosciute e assistere alla distillazione della lavanda e all'estrazione dell'olio essenziale. Ingresso gratuito. INFORMAZIONI: www.illavandeto.com.

INFIORATA – Poggio Moiano (RI) - Il grazioso borgo laziale si trasforma, da giovedì 28 giugno a domenica 1 luglio, in una vera e propria tela d'artista: la passeggiata di viale Umberto I° si ricopre con oltre 300 metri di tappeti floreali in cui i colori sono realizzati con petali di rose, gerani, garofani, ginestre, calendule, agapanti e foglie, sotto le mani esperte dei maestri infioratori. L’Infiorata del Sacro Cuore, tornerà a fondere sapientemente natura e cultura, sentimento religioso, passione per l’arte e valorizzazione del territorio.

BEER FESTIVAL - Nereto (Teramo) - La cittadina abruzzese a pochi chilometri dalla costa adriatica dedica alla birra sei giorni di boccali levati, da martedì 26 giugno a domenica 1 luglio. Un'occasione davvero spumeggiante che rinfresca la calura estiva tutte le sere tra musica dal vivo, balli in piazza e stand gastronomici. INFORMAZIONI: www.facebook.com. 

SAGRA DELLE LUMACHE - Bellante (Teramo) - Un lungo weekend in "lentezza" per la nona edizione di questa bella sagra, ospitata nel grazioso borgo medioevale sulle colline abruzzesi da mercoledì 27 giugno a domenica 1 luglio. La festa si svolge sul suggestivo belvedere del paese, dal quale si gode di una vista incomparabile. Qui si assaggia un piatto speciale e non così presente nei menù dei ristoranti: alla festa sono da scoprire il sugo di lumache con cui accompagnare le tagliatelle di farro e le pennette alla Bellantese, specialità locale a base di piselli, funghi e carne macinata. Oltre alle lumache ci sono anche da gustare arrosticini, hamburgher, formaggio fritto, frittelle farcite con prosciutto, patatine fritte e molto altro. Non mancano mercatini, musica e spettacoli. INFO: sulla pagina Facebook dedicata. 

SCIROCCO WINE FEST - Gibellina (Trapani) - Il vino, grande protagonista di questa manifestazione, è il tema intorno a cui si mettono a confronto tante culture e tradizioni del Mediterraneo, in tre giorni di festa, convivialità e condivisione. Appuntamento da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio nel paese siciliano rinato dopo il disastroso terremoto del 1968. I vini sono quelli prodotti in sei paesi del bacino del Mediterraneo: Grecia, Italia, Malta, Spagna, Tunisia e Turchia. Sono in programma wine tasting tematici, degustazioni di selezioni di etichette del bacino del Mediterraneo abbinati a cibi tipici dei vari Paesi, e un expo village in cui esplorare le produzioni agroalimentari e dell'artigianato dei Paesi partecipanti. Non mancano cooking show, musica, dj-set, momenti di intrattenimento, visite guidate, appuntamenti culturali e momenti di rievocazione del 50 anniversario del drammatico sisma. In concomitanza si svolge anche la quarta edizione del Sicily Web Festival, che promuove l'arte cinematografica attraverso il web. INFORMAZIONI: www.sciroccowinefest.it.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali