FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Asiago si illumina di Fiocchi di Luce

Grandi spettacoli di fuochi artificiali tra le montagne dellʼaltopiano per tre serate di colori e musica

Musica e fuoco, neve e colori: lo scenario è incantevole e promette tre notti magiche nella bella stazione sciistica di Asiago: venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 febbraio si svolge l'edizione 2018 di "Fiocchi di luce", rassegna piromusicale ormai tradizionale che richiama ogni anno migliaia di spettatori. L'appuntamento di venerdì è presso Piazza Carli, mentre sabato e domenica è presso l'aeroporto Romeo Sartori. Venerdì e sabato si comincia alle ore 21 con un programma di animazione e musica a cui segue alle 22 lo spettacolo di fuochi, mentre domenica l'appuntamento è per le 17 con l'animazione, mentre i fuochi artificiali sono alle 18.30. L'ingresso è sempre libero.

Asiago e i "Fiocchi di luce"

Tre serate di splendidi spettacoli pirotecnici all'insegna della magia e della fantasia.

leggi tutto

Lo spettacolo di venerdì 2 febbraio si intitola "La Regina dei Ghiacci": è una favola di ispirazione fantastica dedicata alla Regina delle neve, creatura mitologica capace di colorare di bianco il mondo. Al suo tocco ritornano magicamente in vita fauni dal manto candido, grandi cavalli di ghiaccio e delicate creature ammantate di luce. Lo spettacolo è diviso in 6 scene, ognuna delle quali con attori a terra, con nastri, trampoli e vari personaggi.

Sabato 3 febbraio viene rappresentato "Il Racconto del Bosco", uno show dedicato alla suggestione del bosco e delle leggende legate ad esso. Un viaggio tra realtà e fantasia guidata dal suono del vento tra i rami, nel quale rivivono i racconti di elfi e fate, di esseri mitologici e angoli segreti che nei secoli sono giunti a noi.

Lo show di domenica 4 febbraio si intitola "C'era una volta": come dice già il nome, è dedicato alle favole, per narrare un passato fantastico e ricco di visioni di sogno, e per rilanciare l’invito a non smettere mai di sognare. Lo spettacolo conclusivo vuole appunto creare suggestioni, spunti e stimoli per alimentare nuovi sogni, nuove favole, nuove visioni.

Anche quest’anno, inoltre, è stato organizzato il concorso fotografico “Metti a fuoco”, riservato agli spettatori che vogliono sottoporre a una giuria i loro scatti dei fuochi d’artificio. Si consiglia, quando è possibile, di raggiungere il luogo a piedi e di essere sul posto circa un’ora prima degli spettacoli.

Per informazioni: www.asiago.to.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali