FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dieci paradisi del mondo in cui la natura dà spettacolo

Cascate, rocce, mare da incanto: qui il paesaggio è un capolavoro assoluto e un’attrattiva di potente richiamo

Molti di questi luoghi sono così belli e fascinosi da essere stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità Unesco: si tratta di angoli del mondo in cui la natura si è davvero divertita a disegnare siti incanevoli, tanto beli che vale la pena visitare, almeno una volta nella vita.

Dieci paradisi del mondo in cui la natura dà spettacolo

1 ISOLE PHI PHI – THAILANDIA – Un incantevole arcipelago della Thailandia, vero paradiso per gli sport acquatici. Le isole sono diventate famose dopo aver ospitato il set del film “The Beach”, con Leonardo DiCaprio.

2 CASCATE DI IGUAZU - BRASILE, ARGENTINA - Si trovano al confine tra i due stati: il sistema, lungo 2,7 chilometri, è composto da 275 cascate, con altezze fino a 70 metri. Secondo la leggenda, un dio pretendeva di sposare una bella fanciulla, che però fuggì in canoa con il suo amante mortale Il dio modificò il fiume creando le cascate. I due fuggiaschi caddero in acqua trasformandosi lui in roccia, lei in albero.

3 TROLLTUNGA – ODDA - NORVEGIA – In Italiano significa “lingua del troll” ed è una spettacolare roccia sporgente che si staglia in orizzontale sopra il villaggio di Skjeggedal, presso Odda, nella regione norvegese dell'Hordaland. È sospesa a 700 metri sul lago Ringedalsvatnet.

4 AHU TONGARIKI - ISOLA DI PASQUA - E' il sito archeologico più imponente dell'Isola, celebre per i suoi quindici moai, le iconiche statue monolitiche allineate lungo il Pacifico su una piattaforma di pietra lavica. Il loro significato ancora non è chiaro, ma si pensa rappresentino gli antenati: con i visi rivolti verso l'interno dell'isola proteggono le terre e gli abitanti della tribù.

5 STROKKUR - ISLANDA - Il suo nome significa "zangola" (il contenitore di legno un tempo usato per preparare il burro) ed è un geyser situato nella parte sud-occidentale del Paese, nei pressi del fiume Hvítá, a est della capitale Reykjavík. È uno dei più famosi geyser islandesi ed erutta regolarmente ogni circa 4-8 minuti.

6 PETRA – GIORDANIA - Si trova circa 250 km a sud della capitale Amman. Fu capitale dell'antico popolo dei Nabatei, abbandonata nel VIII secolo e dimenticata fino all'epoca moderna. Le facciate intagliate nella roccia rosata ne fanno un monumento unico, Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO dal 6 dicembre 1985. Nel 2007, inoltre, Petra è stata dichiarata una delle sette meraviglie del mondo moderno.

7 CATEDRAL DE MARMO - CILE - E’ una spettacolare formazione minerale di carbonato di calcio, situata lungo la costa del Lago Buenos Aires/General Carrera, in Cile. La grotta si è formata oltre 6.000 anni fa dalla lenta erosione delle onde del lago sulle pareti di marmo. Le volte riflettono il colore azzurro intenso dell'acqua e cambiano colore a seconda del suo livello e delle stagioni.

8 VIALE DEI BAOBAB - MORONDAVA - MADAGASCAR - E' un famoso filare di imponenti baobab che fiancheggiano la strada sterrata da Morondava a Belo Noi Tsiribihina. Nella zona si contano oltre 300 alberi giganti, una quarantina dei quali perfettamente allineati lungo la strada. Appartengono a sei specie endemiche del Madagascar.

9 SCALA DEI TURCHI, SICILIA - È una falesia bianchissima lungo la costa agrigentina, in Sicilia, che digrada nel mare turchese in un contrasto cromatico di grande effetto.

10 VAL D’ORCIA – TOSCANA – In questa zona si incontrano alcuni tra i paesaggi più belli e suggestivi della campagna toscana, amati dai viaggiatori di tutto il mondo. Il 2 luglio 2004 la valle è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità Unesco.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali