FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vacanze estive sotto le palme di San Benedetto del Tronto

Una città tutta da scoprire, insieme alla sua celebre Riviera e alla Riserva naturale Sentina

San Benedetto del Tronto: relax sotto le palme

San Benedetto del Tronto è il comune litoraneo più meridionale delle Marche. Confina con l’Abruzzo ed è il cuore della Riviera delle Palme, che richiama visitatori da ogni parte d’Italia e d’Europa. E' una delle principali località turistiche delle regione, grazie alle ampie spiagge sabbiose incorniciate nell’affascinante contorno delle palme e degli oleandri.

Il lungomare della Riviera delle Palme è punteggiato da numerosi giardini tematici, zone relax e giochi per bambini. Un’ampia pista ciclabile costeggia ininterrottamente la spiaggia e prosegue senza interruzioni per oltre 15 km, fino a Cupra Marittima; a sud la pista arriva fino all’altezza di via del Mare a Porto d’Ascoli.

La spiaggia - La lunghissima spiaggia sabbiosa rappresenta una delle attrattive di San Benedetto del Tronto, rinomata stazione balneare grazie all’ampiezza e alla bellezza dell’arenile circondato dal verde riposante delle innumerevoli palme. Ampie spiagge sabbiose caratterizzano anche Porto d’Ascoli, estremo limite meridionale della regione. La spiaggia di San Benedetto del Tronto è “a misura di bambino” e ha ottenuto la Bandiera Verde dei pediatri. 

La tradizione marinara - Dotata di un porto turistico, un porto peschereccio e un mercato del pesce all’ingrosso tra i più importanti d’Italia, San Benedetto è da sempre strettamente legata al mare e alla tradizione della marineria. Il Polo Museale del Mare comprende il Museo della civiltà marinara delle Marche, il Museo delle Anfore e il Museo Ittico. La città presenta un nucleo antico (il “paese alto”) a poca distanza dal mare, ai piedi del quale si sviluppa la “marina”, il borgo peschereccio sviluppatosi a partire dal Settecento. 

Il borgo antico - E’ caratterizzato dalla trecentesca esagonale Torre dei Gualtieri; il “torrione”, che attraverso il suo orologio scandisce le ore della giornata, è il simbolo della città. Il piatto tipico di San Benedetto del Tronto è il Brodetto alla Sanbenedettese, una zuppa di pesce, con l’aggiunta di peperoni e aceto.

In bici tra le palme - A San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno è bello pedalare sul lungomare, all’ombra di uno straordinario palmeto: una pista ciclabile conduce alla suggestiva cittadina di Grottammare, conosciuta come il Paese degli aranci: con i suoi 5 km di spiaggia fine e sabbiosa, si compone di un nucleo medievale alto sul mare e ancora cinto da mura e di una parte moderna con ville liberty, alberghi e stabilimenti balneari sparsi tra il verde dei giardini e dei viali.  

Un’oasi di relax - A sud di San Benedetto ecco un’oasi di pace e di relax: con un’immensa distesa di acqua e sabbia, la Riserva naturale regionale Sentina è una rara testimonianza di ambiente palustre affacciato sul litorale, ideale per tante attività all’aperto. Potrete camminare sulla spiaggia selvaggia, fare birdwatching, pedalare tra i percorsi ciclopedonali e farvi un magnifico selfie con lo sfondo della Torre del Porto.

Per maggiori informazioni: www.turismo.marche.it  

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali