FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Montepulciano, la quintessenza della bellezza toscana

Il borgo incantato tra la Valdichiana Senese e la Val d'Orcia è la meta ideale per chi cerca una vacanza rilassante e sicura.

Tutta la bellezza della Toscana a Montepulciano

Il borgo incantato tra la Valdichiana Senese e la Val d’Orcia è la meta ideale per chi cerca una vacanza rilassante e sicura
 

Le dolci colline, gli uliveti, i filari dei vitigni e il verde della campagna, i borghi medievali e rinascimentali, le terme; e poi… un patrimonio sterminato di sapori da gustare a tavola. Il fascino che la Toscana ha da sempre sui viaggiatori di tutto il mondo è racchiuso a Montepulciano, un universo di immagini, colori, profumi e sensazioni, capaci di trasmettere a chiunque una profonda serenità.  

Montepulciano è infatti un prezioso gioiello a cavallo tra la Valdichiana Senese e la Val d’Orcia e territorio di nascita del rinomato Vino Nobile. È qui che i turisti trovano la “Toscana dei sogni”, tra atmosfere fiabesche, paesaggi incantati e un’enogastronomia di pura eccellenza. 

Natura, amata e protetta -  Passeggiate, escursioni in bicicletta, trekking: a Montepulciano le attività outdoor non conoscono letteralmente confini. Per chi ama il turismo attivo – da soli, con gli amici o in famiglia – è possibile, infatti, fare di questo borgo incantato un punto di partenza per esplorare, immersi nella natura, lo spettacolo della Toscana più autentica, che da secoli strega con la sua bellezza viandanti e aristocratici, artisti – come il Poliziano, che proprio qui è nato – e sognatori. Al di fuori dalle mura del centro storico, il Lago di Montepulciano è oggi una Riserva Naturale, dove poter praticare molte attività, dalla gita in battello ecologico al bird watching, oltre a giri in mountain bike (da non perdere il Sentiero della Bonifica).

Le Terme di Montepulciano - In quest’angolo di Toscana il sottosuolo è ricco di acque sulfuree salsobromoiodiche, grazie alle quali sono sorte stazioni termali naturali di eccezionale valore nelle terapie per malattie respiratorie, artroreumatiche e affezioni della pelle. Negli anni, le Terme di Montepulciano sono diventate una meta anche per i turisti, in fuga dallo stress quotidiano per godere anche delle proposte del Centro Benessere, che offre un’ampia scelta di trattamenti per rilassarsi, riequilibrarsi e lasciarsi emozionare grazie a suggestivi percorsi di benessere fra massaggi, bagni nella Grotta Lunare, essenze profumate, luci e musica. Considerata l’emergenza Covid, verificare modalità e servizi.

Cultura profonda e...cinematografica  - Passeggiando per le vie del borgo di Montepulciano, sembra quasi di essere capitati in una fiaba, tra architetture rinascimentali e preziosi luoghi da visitare; come il Museo Civico Pinacoteca Crociani. L’Accademia di Palazzo Ricci, la prima istituzione musicale tedesca con residenza in Italia, fa da colonna sonora, oltre che da scenografia, a un’atmosfera magica, che non a caso ha ispirato produttori e registi di fama internazionale. Proprio a Montepulciano, infatti, sono stati girati capolavori come Sogno di una notte di mezza estate, Sotto il sole della Toscana, In nome del Papa Re e, in tempi non lontani, Quantico e New Moon, un vero e proprio fenomeno mediatico, per il quale si riversarono a Montepulciano giovani da tutto il mondo per assistere alle riprese. Storia attuale è rappresentata dalla fiction I Medici, i cui due episodi iniziali sono stati quasi interamente girati in Piazza Grande, e Benedetta, l’ultimo film di Paul Verhoeven.

Gastronomia, il sapore del sapere -  Pici all’aglione o “con le briciole”, panzanella, bistecca di chianina, olio di frantoio e salumi di cinta senese; e per finire crostata con marmellata di susine mascine, cantucci, panforte e ricciarelli. È sufficiente citare alcune specialità della cucina locale per evocarne i profumi, gli aromi e i gusti. La tradizione culinaria toscana è riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo, e a Montepulciano è possibile lasciarsi trasportare dal proprio palato per una vacanza da ricordare con nostalgia fin dal giorno del ritorno a casa. 

Il Vino Nobile - E per accompagnare le prelibatezze tradizionali, non c’è niente di meglio che un bicchiere di Vino Nobile di Montepulciano, che insieme al Rosso di Montepulciano e al Vin Santo rappresenta letteralmente il frutto di una cultura della vinificazione, che in queste terre risale al tempo degli Etruschi e che si è affinata nel corso dei millenni per raggiungere un perfetto equilibrio di gusto, colore e profumo. Come, del resto, si può dire per tutta Montepulciano. Vini eccellenti, di cui si ha carrellata esaustiva  all’Enoliteca all’interno della Fortezza, ma che si che si possono degustare ed acquistare direttamente nelle cantine, che accolgono enoturisti e wine lovers: fra le tante, vale la pena di fermarsi al Podere Casanova, immerso fra i vigneti che sconfinano nel bosco, luogo accogliente dove poter fare lunghe passeggiate nella natura e- durante la bella stagione- pic nic, tour a cavallo, pedalate fra le vigne, corsi di cucina  e altre piacevoli esperienze . Ai visitatori viene raccontata la straordinaria storia del Nobile, vino antichissimo documentato fin dal 789, prediletto dai papi, che il 1 luglio 1980 è divenuto il primo vino in Italia a potersi fregiare delle fascette della Denominazione di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.), che lo ha classificato tra i vini più prestigiosi nel nostro paese e nel mondo. Le visite in cantina si concludono con degustazioni nella panoramica sala con vista sui vigneti. Chi desiderasse trascorrere qualche giorno in zona, può fermarsi nell'accogliente agriturismo annesso alla cantina, con appartamenti indipendenti che garantiscono la massima privacy. 

Per maggiori informazioni: www.montepulcianoliving.it


 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali