FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Viaggi > Mare > Marina di Pisticci: mare, relax e cultura
31.5.2013

Marina di Pisticci: mare, relax e cultura

Una delle più belle località di mare della Basilicata

foto Ufficio stampa
In Basilicata, a soli 30 minuti da Matera e a pochi chilometri dall'area archeologica di Metaponto si trova la località bella località di Marina di Pisticci. Piacevolmente distesa sulla costa jonica, è la destinazione ideale per trascorrere giorni di puro relax tra mare e cultura. 
 
MARINA DI PISTICCI, LUCI, COLORI E PROFUMI DELLA COSTA IONICA – La bella località di Marina di Pisticci, il cui nome deriva dalla nota cittadina lucana dell'interno, Pisticci, è un vero e proprio paradiso della natura. Qui, potrete passare lunghe e rilassanti giornate distesi sul suo litorale lunghissimo e sabbioso, passeggiare nella sua profumata pineta e bagnarvi nelle acque del suo mare limpido e cristallino. Inoltre non perdetevi una gita nella zona caratteristica di Marina di Pisticci, quella caratterizzata da un paesaggio che assomiglia moltissimo a quello della luna.
 
E se non avete idea di dove soggiornare una tra le più belle strutture del luogo è sicuramente la Masseria Macchia & Relais San Pio, un’oasi di tranquillità nel cuore della Magna Grecia ionica, poco distante dai sassi di Matera, dove trascorrere una vacanza rilassante in completa armonia con la natura. Il Relais dispone di quaranta alloggi (camere Standard, Classic, Comfort, Superior ed appartamenti Family) inseriti armoniosamente nel verde tra oleandri e bouganville, acacie ed enormi eucalipti.Inoltre, tra le novità del 2013, il relais offre a tutti i suoi ospiti un rimborso del 100% sul pedaggio autostradale. L'offerta è valida sui soggiorni settimanali in mezza pensione per minimo 2 pax. Il rimborso può  avvenire esclusivamente fornendo la ricevuta fiscale del pedaggio autostradale sopportato dalla località di residenza alla masseria. Verrà rimborsato il 100% ovvero anche il costo del pedaggio di ritorno.L'offerta non è cumulabile con le altre promozioni ed è pubblicizzata solo nei preventivi on line. Per essere valida e rimborsata, la suddetta promozione deve essere annotata e quindi accettata nella conferma di prenotazione soggiorno che l'ospite deve presentare al check.in. Infine, ci sono tantissime promozioni per il mese di giugno. 

COSA VISITARE NEI DINTORNI -  Per la sua posizione strategica, Marina di Pisticci rappresenta un’ottima base per le escursioni più varie, per visitare le bellezze storiche e naturalistiche della Lucania. A 5 km, la zona archeologica di Metaponto, la più importante della Basilicata, ci riconduce all’antico splendore della civiltà greca. Antica colonia greca, Metaponto fu una delle più importanti città sorte nella Magna Grecia. Tra le rovine spicca il tempio dedicato ad Hera del V sec. a.C. meglio noto come “Tavole Palatine”. Il Parco Archeologico comprende altri 3 templi, il tempio di Atena, il tempio di Apollo e il tempio ionico dedicato ad Afrodite, edificato intorno al 470 a.C.
 
A destra dell’area sacra si trovava l’agorà dedicata a Zeus e sul lato opposto del Parco, si sviluppa l'area del Castro Romano, lunga galleria a portici, in uso fino al VI secolo d. C. Un ricco patrimonio di reperti archeologici è conservato presso il Museo Archeologico Nazionale di Metaponto: manufatti, corredi funerari, ornamenti personali, anfore e ceramiche offrono un quadro archeologico del Metapontino, dalle prime manifestazioni preistoriche al periodo tardoantico.
 
foto Ufficio stampa
A 50 km, invece, è possibile visitare Matera, il primo sito dell’Italia meridionale ad essere iscritto nella lista dei patrimoni mondiali Unesco nel 1993, città dei “Sassi e delle chiese rupestri”, dei villaggi trincerati preistorici. La città antica è completamente scavata nella roccia calcarea. I sassi sono dominati dalla Cattedrale del periodo medioevale e al loro interno ospitano il suggestivo Museo della civiltà contadina che raccoglie oggetti di uso quotidiano e attrezzi di vari mestieri alla base della vita economica e sociale della città.
 
Da visitare anche la Casa Grotta tipicamente arredata, con mobili e attrezzi d’epoca per avere un’idea precisa di come era organizzata la vita contadina nelle case dei Sassi, descritta da Carlo Levi nel libro “Cristo si è fermato ad Eboli”. Matera inoltre è famosa per per il suo artigianato, per la lavorazione della terracotta e della cartapesta. Numerose sono le botteghe e i maestri che di generazione in generazione lavorano argilla e tufo per realizzare manufatti e utensili che ancora caratterizzano la storia della città.
 
Per maggiori informazioni: www.basilicataturistica.com 
 
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile