FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vacanze in Danimarca: gli hotel più stravaganti

Dormire tra lupi e orsi, su una gru, in un carcere oppure in un carro da pionieri. Basta scegliere

I viaggiatori che vogliono completare l’esperienza di conoscere la  Danimarca scegliendo una sistemazione unica e originale, possono decidere di trascorrere una notte dormendo sugli alberi, coinvolgere l’intera famiglia in un’esperienza all’età del ferro, o dimorare in una gru da archistar. Un breve catalogo di hotel per chi ama l’originalità.

Vacanze in Danimarca: gli hotel più stravaganti

Un hotel galleggiante nel porto di Copenaghen - Il panorama spesso è uno dei principali criteri di selezione quando si sceglie un albergo. A Copenaghen si possono trovare hotel con vista sul porto, ma soprattutto dal porto. E’ questo il caso del CPH Living, hotel galleggiante nel centro del porto cittadino, che offre uno sguardo sulla città da una prospettiva assolutamente unica.

The Krane: si dorme in una gru - The Krane è l’originale riconversione di una vecchia gru, trasformata in un albergo design superaccessoriato, dotato persino un centro benessere. Il soggiorno è assolutamente esclusivo: l’albergo ha infatti una sola stanza. Conviene prenotare per tempo.

Il castello dei fantasmi di Dragsholm - I più timorosi lo eviteranno, ma i più impavidi ne saranno inevitabilmente attratti: stiamo parlando del Castello infestato di Dragsholm. Il boutique hotel è immerso nella splendida campagna dell'Odsherred, nella regione della Selandia occidentale. Numerosi testimoni sostengono che, ancora oggi, tre fantasmi risiedano ancora al castello: la dama grigia, la dama Bianca e Lord Bothwell.

Il Central Hotel, l’hotel più piccolo al mondo - Un hotel può essere grande come può essere piccolo, ma sicuramente non sarà piccolo quanto l’hotel Central di Copenaghen. Situato nel quartiere più trendy di Copenaghen, Vesterbro, al primo piano sopra una deliziosa caffetteria, questo grazioso albergo ha una sola camera ed è l’hotel più piccolo del mondo.

Dormire in cella - Il Vecchio Carcere di Ribe, la città più antica della Danimarca, è stato convertito in una struttura alberghiera. Ancora oggi si respira tutta la storia di questo singolare palazzo. Per gli amanti del brivido è sicuramente una proposta allettante per trascorrere una notte unica.

Dormire tra lupi ed orsi - Svegliarsi tra gli ululati di lupi e il grugnire degli orsi è un’esperienza indimenticabile. Nello Scandinavian Wildlife Park (Scandinavisk Dyrpark vicino ad Aarhus) è possibile dormire in una tenda lavvu, una sorta di tepee utilizzata dai Sami, e immergersi nella natura nordica.

Lussuose dimore nella natura - Sulla punta meridionale dell’isola di Fionia è possibile soggiornare in uno dei lussuosi rifugi design vicini alla costa. Anche se molto lussuosi e moderni, per il soggiorno è necessario portarsi con sé del cibo ed un sacco a pelo.

Al villaggio dell’Età del Ferro - Land of Legends, vicino a Roskilde, nella Selandia occidentale, è un fantastico museo all'aperto. In estate si può decidere di pernottare nel Villaggio dell'Età del Ferro - l'unica condizione è di vivere esattamente come a quell'epoca, perciò addio a tutti i confort del nostro tempo.

Vasca da bagno con vista mare - Un magnifico cottage che consente di essere vicinissimi al mare ed alle stupende scogliere di Møns Klint. All’esterno una comoda vasca a completare questo angolo di paradiso da cui poter ammirare i colori della terra, del cielo e delle bianche onde infrangersi sulle scogliere.

Per maggiori informazioni: www.visitdenmark.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali