FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nizza e la colorata "Battaglia dei fiori"

Un programma da record per uno dei carnevali più noti e apprezzati del mondo: da non perdere le sfilate in notturna in Place Masséna

L’evento invernale più importante della Costa Azzurra, uno dei più grandiosi carnevali del mondo, propone un programma di spettacoli indimenticabili dall’11 al 25 febbraio 2017. Le sfilate carnevalesche, messe in risalto dalle animazione della Piazza Masséna, sono composte da 17 carri che illustrano la storia del "Re della Energia".

Rose e mimose, la profumata battaglia di Nizza

Programma da record per uno dei carnevali più noti e apprezzati del mondo, con le sfilate notturne in Place Masséna.

leggi tutto

Energia elettrica, fossile, eolica, solare, idraulica, energie rinnovabili, ma anche l’energia prodotta dagli uomini  Un tema vasto che consentirà ai carristi e ai progettisti ufficiali di dare libero sfogo alla propria immaginazione.  Le sfilate colossali e variopinte, che si svolgono di giorno e di notte, sono animate da oltre 1000 musicisti e ballerini venuti da ogni parte del mondo. In uno scenario unico, le eleganti battaglie di fiori sono uno spettacolo imperdibile nell’ambito del Carnevale di Nizza. Su carri decorati con splendide composizioni floreali, personaggi vestiti con costumi stravaganti lanciano al pubblico mimose, gerbera, gigli...e molti altri fiori. Per più di 15 giorni la città vive al ritmo di tale evento autentico e fiabesco.

Totale sicurezza - Il percorso delle sfilate dei carri e anche quello della battaglia dei fiori sono stati interamente rivisti per poter accogliere gli spettatori in una zona messa in totale sicurezza. Le due manifestazioni si snoderanno lungo lo stesso percorso: i carri sfileranno su Place Masséna e gireranno intorno alla Promenade du Paillon . Questo nuovo percorso comporta la chiusura della Promenade du Paillon prima della manifestazione e durante il suo svolgimento.

Sfilata carnevalesca 19 febbraio - La sfilata è costituita da 17 carri ognuno ideato sul tema scelto, i mascheroni, una sfilata variegata e coloratissima in cui si mescolano le "arti di strada" e gruppi musicali provenienti da tutto il mondo. I carri del 2017 sono particolarmente grandi, ben addobbati e automatizzati; l’altezza varia dagli 8 ai 16 metri, con grandi piattaforme che debordano in larghezza e lunghezza; sono stati affidati a un gruppo di società di carnavaliers (gli artisti del carnevale).Ques’anno, l’identità visiva sarà offerta in modo collettivo da disegnatori e collaboratori di grandi giornali internazionali (Soleil de Québec, Sincho o Wall Street Journal…) testimoni privilegiati del proprio tempo, artisti esperti di cultura locale (Moya, Broquet…), creativi di agenzie pubblicitarie e da alcuni carnavaliers.

Battaglie dei fiori 11, 15, 18, 22 e 25 febbraio - Nel 1876, Andriot Saëtone crea la prima battaglia di fiori sulla Promenade des Anglais. Da allora hanno conservato questa prestigiosa cornice. All’origine, erano semplici scambi di fiori e, poco a poco, si sono trasformate in un vero spettacolo.
Organizzate inizialmente per divertire i primi turisti, il gotha europeo, le battaglie di fiori sono state mantenute per onorare il lavoro dei produttori locali.Oggi, questo evento valorizza la qualità e la grande varietà dei fiori della Costa Azzurra, visto che l’ 85% dei fiori utilizzati sono prodotti localmente.Su ogni carro, modelle in costume lanciano da 80 a 100.000 fiori sul pubblico.Queste battaglie sono all’unisono con i carri di carnevale, un corteo di allestimenti vegetali sullo stesso tema. La loro realizzazione rappresenta un lavoro lungo e meticoloso, e sempre effettuato in un tempo davvero ridotto, da quei maestri dell’arte di creare con i fiori che sono i fioristi. I costumi nascono in un atelier di creazione interamente dedicato. Si tratta di modelli unici, creati come per il teatro. Una serata-spettacolo di prestigio al termine della quale la fortunata prescelta rappresenterà il fascino del Carnevale in tutto il mondo, per tutto un anno. 

Sfilata dei carri illuminata 11, 14, 18, 21 febbraio - Luogo emblematico del Carnevale, place Masséna ritrova tutti i tempi forti della festa con le animazioni visive su schermo gigante, un grande affresco che abbraccia tutta la piazza e giochi di luce, l’attenzione rivolta alla colonne sonore.La sera, tutti i carri sono illuminati e le sfilate accendono di mille luci il cuore di Nizza.

Per maggiori informazioni: www.nicecarnaval.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali