FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Londra: shopping mitico tra Carnaby e Portobello

La capitale inglese offre mille occasioni per acquisti assolutamente originali

Dal 6 all'8 gennaio 2018, a Londra si terrà la London Fashion Week Men's, durante la quale andrà in scena il meglio delle novità per la moda maschile britannica. Per tutta la settimana, la capitale ospiterà sfilate, presentazioni, showroom di stilisti e altri eventi.

Londra: shopping mitico tra Carnaby e Portobello

Ma, a Londra non c’è solo la moda maschile. La capitale offre diverse interessanti opportunità per lo shopping in linea con il tuo stile e per tutti i portafogli: dai capi eleganti confezionati su misura ai grandi sconti su prodotti di alta moda, dai mercati vintage alle boutique. Di seguito, un’introduzione alle diverse zone dello shopping londinese e un breve elenco di negozi da non farsi sfuggire.

Oxford Street - Questa celebre area commerciale ospita oltre trecento negozi e flagship store. Negozi imperdibili: i tanto amati grandi magazzini del marchio John Lewis, il leggendario Selfridges vicino a Marble Arch e l’imponente flagship store di Primark, non distante da Tottenham Court Road, ideale se si è alla ricerca di grandi affari. Per essere sempre al passo con i nuovi trend, fai un salto all’imponente Topshop/Topman Oxford Circus, con numerose collezioni di ultimissima moda.

Regent Street - Una delle strade più eleganti di Londra, che collega Oxford Circus a Piccadilly Circus, ospita alcuni dei negozi più antichi e famosi. Negozi imperdibili: il flagship store su quattro piani di Burberry, marchio storico della moda britannica, sorprende anche solo visivamente. Hamleys, il più famoso negozio di giocattoli della Gran Bretagna, può vantare oltre 250 anni di attività e sui suoi sei piani potrai trovare qualsiasi gioco o videogioco immaginabile. Fondato nel 1875, Liberty, grande magazzino unico nel suo genere per creatività, si trova proprio dietro Regent Street ed è rinomato per le stampe floreali e per l’ampia selezione di articoli di giovani designer britannici.

Carnaby Street - Passando sotto alla celebre insegna ad arco di Carnaby Street entrerai in questa alternativa zona tra Regent Street e Oxford Street. Tra i suoi oltre cento negozi boutique, brand di calzature e jeans e firme storiche come Dr. Martins, oltre a bar e ristoranti per fare il pieno di energie. Negozi imperdibili: visita il Benefit Store per qualche consiglio di make-up o per rinnovare il look. Non perdere gli inconfondibili gioielli Rock & Roll Couture al Great Frog, negozio in cui ogni articolo è realizzato a mano in loco e che, dal 1972, può vantare una clientela di nicchia che oggi annovera l’attore Johnny Depp, la leggendaria rock band Metallica e la top model Kate Moss.

Covent Garden - Una delle aree più deliziose ed eterogenee di Londra. Non farti sfuggire gli oggetti di arte e artigianato al Garden Market e a King Street per scoprire brand di classe, come Sandro e Jo Malone London. Fai una deviazione e visita il coloratissimo Neal’s Yard, un cortile bohémien su cui si affacciano café vegani. Da trent’anni il cortile ospita il Neal’s Yard Remedies, brand sostenibile di prodotti per la cura del corpo. Seven Dials, invece, è una rete di sette strade suggestive su cui si affacciano negozi di moda internazionale, boutique e saloni di bellezza. Negozi imperdibili: Beadworks Bead Shop, a Seven Dials, con la sua sconfinata gamma di perline uniche provenienti da tutto il mondo, è il paradiso per gli amanti dell’artigianato. D'obbligo una tappa alla gioielleria Tatty Devine per scoprire i suoi vistosi e vivaci e gioielli kitsch in acrilico: nel negozio di Seven Dials è possibile disegnare una collana personalizzata con il proprio nome e farsela realizzare sul posto.

Portobello Road Market - E Notting Hill nella West London un’esperienza di shopping da non farsi sfuggire a Londra in uno dei migliori mercati di quartiere al mondo. È facile perdersi per ore intere, curiosando lungo questa strada di oltre un chilometro e mezzo di negozi e bancarelle di capi di abbigliamento vintage, oggetti rari di antiquariato, idee regalo, souvenir e street food. Il sabato è il giorno di maggior affluenza al mercato: cerca di arrivare per le 11.30 per evitare la folla. Negozi imperdibili: in sella in pieno stile wild west al Jessie Western dove si possono trovare stivali da cowboy, cappelli Stetson, giacche in camoscio con frange e gioielli turchesi Navajo. Pochi negozi più avanti, si trova Alice’s, un emporio di antiquariato in cui ammirare reperti vintage tanto rari quanto straordinari.

Shoreditch, nell’East London - Shoreditch, oggi una meta dello shopping di prim’ordine, è rinomata per i suoi negozi vintage accanto a grandi firme, boutique di moda, etichette indipendenti ed eclettiche idee regalo. Negozi imperdibili: dopo aver frugato tra etichette indipendenti, come Wondaland e Knowledge Cotton presso Aida, i visitatori possono rifarsi trucco e parrucco al salone di bellezza vintage del negozio.

Maggiori informazioni: www.visitbritainshop.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali