FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Paradisi terrestri: Donnavventura a San Blas

Un arcipelago di 365 isole di una bellezza strabiliante, alcune delle quali abitate, altre così piccole da poter ospitare una sola capanna

Donnavventura vola in uno dei suoi paradisi terresti preferiti, un luogo sperduto e incontaminato, nel Mar dei Caraibi, al largo della costa atlantica dell’istmo di Panama e a est dell’omonimo canale: l’arcipelago di San Blas. L’insieme di isole che lo compongono è davvero di una bellezza strabiliante: l’acqua è così trasparente che si ha l’impressione di poter andare da un’isola all’altra semplicemente camminando, tanto sembra vicino il fondale.

Il nome San Blas, oggi, non è molto più utilizzato in favore di quello di Kuna Yala, che significa terra dei Kuna: le isole sono abitate, infatti, da questa popolazione indigena che vive secondo leggi proprie e antiche tradizioni.

Il territorio di Kuna Yala si estende in ampia parte anche sulla terraferma, lungo la costa sud-orientale del paese.
Solamente a metà del secolo scorso è stato concesso alla popolazione Kuna di avere un’organizzazione politica e amministrativa propria, indipendente dagli altri distretti panamensi.

Delle 365 isole di Kuna Yala solo poco più di una quarantina è abitata e alcune sono così piccole da poter ospitare una sola capanna.
La bellezza di questo luogo senza tempo sta nella sua essenziale semplicità. La vita scorre seguendo il cambiare delle stagioni, con il sorgere e tramontare del sole. Il mare è calmo, limpido, una tavola sulla quale scivolano lente imbarcazioni ricavate scavando un unico tronco. E’ l’uomo che si mette alla prova ogni giorno di fronte ad una natura che lo ospita, un po’ lo coccola regalandogli il sole ed un mare ricco di pesci, ma che al contempo si fa rispettare e non si lascia addomesticare da lui.

Poter fare il bagno in queste acque è davvero un privilegio, non è difficile capire perché le San Blas siano uno dei luoghi che Donnavventura ama di più al mondo, sin da quando vi è arrivata la prima volta molti anni or sono. Allora erano davvero praticamente sconosciute, quasi una destinazione da pionieri.

Donnavventura alle isole San Blas

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali