FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marocco: le meraviglie della laguna di Naila

Risalendo la costa atlantica del Marocco, in direzione di Casablanca, le donnavventura incontrano luoghi incantati

Risalendo la costa atlantica del Marocco, in direzione di Casablanca, a metà strada tra Tan Tan e Tarfaya, il team di Donnavventura incontra la Laguna di Naila. Una riserva naturale appartenente al Parco Nazionale Khnifiss: oltre 6500 ettari di acqua color smeraldo e un paesaggio incantevole costituito da dune dorate e saline. Questo paradiso nel sud del Marocco è facilmente raggiungibile in auto, attraverso una strada ben asfaltata che si allarga in un belvedere offrendo uno dei posti più suggestivi della costa.

La laguna è stata dichiata zona protetta, per il suo grande interesse naturalistico, e rappresenta lo scalo per diverse specie di uccelli migratori (fenicotteri, spatule, gabbiani, cormorani), prima del lungo viaggio verso l’altro scalo, il Banc d’Arguin in Mauritania. Questo luogo spettacolare è di rado frequentato dai turisti e dai viaggiatori e ciò rende tuttora il suo ecosistema intatto e incontaminato.

La laguna è un braccio di mare che penetra profondamente nella terraferma e si perde nella salina di Tazra, la sua forma ricorda quella di un serpente con tre grandi insenature. La prima parte risente fortemente delle maree mentre le altre sono più calme. Piccole imbarcazioni consentono di navigare nelle acque ammirando i giochi di colore creati dal sole riflesso sul fondale, e godendo di una quiete difficilmente reperibile altrove. Baciati dal caldo sole d’oriente, sfiorati dal vento e dalla soffice sabbia del Deserto, si viene catapultati in un’atmosfera da sogno.

Non è una location semplice da raggiungere, anche se lungocosta, ma Donnavventura spesso aiuta a scoprire angoli di mondo “fuori rotta”.

Marocco: le meraviglie della laguna di Naila

Risalendo la costa atlantica del Marocco, in direzione di Casablanca, a metà strada tra Tan Tan e Tarfaya, il team di Donnavventura incontra luoghi incantati

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali