FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Donnavventura e la favola sarda: la Costa Smeralda

Le inviate esplorano le meraviglie di Porto Cervo e dintorni, tra rocce, sabbia bianca e mare da sogno

Tra le straordinarie bellezze del nostro Paese, c’è indubbiamente la Sardegna che tutto il mondo ci invidia. La bellezza di quest’isola ha affascinato nel corso degli anni viaggiatori e poeti. Nel nord della regione, tra le sue immense distese di sabbia bianca, le rocce scolpite dal vento e il mare cristallino, si staglia l’incantevole Costa Smeralda.

Porto Cervo e la Costa Smeralda altro non sono che la realizzazione del sogno di un principe che intorno agli anni Sessanta sorvolò queste coste della Gallura e rimase ammaliato dal contrasto dei colori delle rocce dorate e il mare azzurro. Si tratta del principe Karim Aga Khan; acquistò subito una settantina di ettari di terreno, dando vita ad una grande impresa di urbanizzazione, caratterizzata da uno stile vincente. 

 

Ormai da molti anni la Costa Smeralda è una meta indiscussa per il jet set internazionale, destinazione di personaggi importanti, quali emiri, sultani e capi di stato. Questo grazie all’offerta esclusiva che essa offre: dalla gastronomia, alla natura incontaminata e un mare da sogno.

Sardegna: Donnavventura in Costa Smeralda

Porto Cervo è un porto naturale creato dalle insenature del Golfo di Arzachena che a primo impatto ricorda la forma del cervo. La sua piazzetta attorno alla quale si trovano boutique e bar alla moda, è indubbiamente il punto di ritrovo del paese. I brand di lusso sono tutti presenti e si contendono le vetrine dei negozi con la posizione migliore.
Sopra la Marina vecchia di Porto Cervo, nel suo punto più alto, sorge la bianca chiesetta di Stella Maris, costruita attorno agli anni sessanta dall’architetto Michele Busiri Vici.
Le linee morbide, sinuose e prive di spigoli, danno alla chiesetta un aspetto rassicurante e leggero. Una struttura inserita nel contesto naturale e paesaggistico, considerata un capolavoro dell’architettura moderna.

 

Piccola perla che si trova nell'immediato entroterra smeraldino è San Pantaleo, un borgo incastonato tra i picchi di granito. È un luogo di artisti, italiani ed internazionali, che a partire dagli anni Settanta si sono stabiliti qui, innamorati ed ispirati dalla sua singolare atmosfera. Sorto ai primi dell'800 attorno a una chiesa campestre, oggi custodisce con orgoglio la sua unicitàà. Un luogo fuori dal tempo, con bassi edifici abilmente restaurati, piccole botteghe artigianali e atelier artistiche, che accoglie i visitatori con la calda ospitalitàà dei suoi abitanti e una semplicitàà ormai rara da trovarsi.  Un piccolo centro abitato dove arte e artigianato vanno a braccetto creando un’atmosfera informale e un po’ bohémien.

 

Sulla splendida baia della Costa Smeralda si affaccia il Cala di Volpe, che vanta un porto privato per accogliere le personalità del jet set. È una storica residenza che racchiude in sé la quinta essenza della Costa Smeralda. 
L’architettura si ispira agli antichi villaggi dei pescatori, ed è un intreccio di volte, portici e torrette che richiamano l’aspetto di un borgo marinaro e sorge in mezzo ad un paesaggio di straordinaria bellezza. 

 

Di eguale fascino sono le località adiacenti, inserite in un paesaggio mozzafiato con gli avvolgenti colori della macchia mediterranea. 

Insomma, la Costa Smeralda è una vera e propria favola turistica che oggi è conosciuta in tutto il mondo come una delle mete più esclusive.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali