FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Dal G7 al concerto di Vasco: al drone della polizia il "Roma Awards 2018"

Nella motivazione è stato riconosciuto il suo impiego nellʼantiterrorismo in occasione dei vertici internazionali del 2017 e di grandi eventi musicali

Impiegato in occasione di importanti vertici internazionali e grandi eventi di spettacolo a supporto dei controlli antiterrorismo, il drone della Polizia di Stato ha ricevuto il premio "Roma Drone Awards 2018". L'"agente" con le ali è in attività dal 2017: il suo primo banco di prova è stato il Festival di San Remo. Nel palmares, poi, l'utilizzo in situazioni operative come i posti di controlli lungo le vie di accesso a una città e in occasione dei diversi appuntamenti del G7. In servizio anche al concerto di Vasco Rossi che si è svolto in un parco pubblico di Modena con oltre 250 mila persone.

A ritirare, presso il Dipartimento di ingegneria dell'Università Roma Tre, il premio per il "poliziotto volante" il direttore del Servizio controllo del territorio Maurizio Vallone.

I piloti dei droni della Polizia, appositamente formati, fanno parte, infatti, di uffici e reparti specialistici come il Servizio controllo del territorio, la scientifica e il Servizio centrale operativo nonché il Reparto prevenzione crimine, la stradale, la ferroviaria e il Settore aereo.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali