FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Anonymous alza il tiro: nel mirino università, sindacati e Confindustria

Con un video sul web annunciano lʼoperazione "Black Week"

Anonymous alza il tiro: nel mirino università, sindacati e Confindustria

Dimostrare quanto lavoro ci sia ancora da fare sul versante della sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione, questo l'obiettivo di Anonymous che nei giorni scorsi ha annunciato l'operazione Black Week. Una settimana nera in occasione dell'anniversario della Congiura delle Polveri di Guy Fawkes, la festa anglosassone del 5 novembre che celebra il gesuita inglese reso poi celebre dal fumetto V per Vendetta. 

Un video su Youtube pubblicato dai cybercriminali Anonymous Italia, LulzSec Ita e Antisec nel quale il gruppo chiede il coinvolgimento dei cittadini per la loro battaglia contro il potere, minacciando di rendere note una serie di liste composte da nomi, indirizzi mail, password e altri dati sensibili.

Pur avendo da sempre un fine direttamente politico, mai avevano attaccato il governo italiano così frontalmente: nei mesi scorsi avevano messo nel mirino l'ex ministro pd Valeria Fedeli ma solitamente i target erano sempre simbolici, come la guerra, la corruzione, la parzialità della stampa e addirittura l'Isis. Questa volta però per denunciare la società della paura che ha portato gli italiani a scegliere il governo Conte-Salvini-Di Maio, hanno deciso di divulgare i dati sensibili di gente comune, partendo dai siti di diverse università italiane, tra cui Roma, Perugia e Verona. Nelle ultime ore si sono mossi anche verso alcuni portali di Confindustria e di associazioni di imprenditori. 

Il Clusit, l'associazione italiana per la sicurezza informatica nell'ultimo rapporto ha evidenziato come siano tutti i settori ad essere interessati dal cybercrimine. La maglia nera però va all'automotive, seguito dal mondo della ricerca, dall'educatione e dall'hospitality. Al momento gli hacker hanno rilasciato database trafugati da confederazioni sindacali e altre organizzazioni non governative ma tutto servirà a preparare la scena per il 5 novembre, quando Anonymous promette di pubblicare qualcosa di davvero speciale. Non ci resta che attendere.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali