FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Tgtech >
  • Sette anni di iPhone: ecco com'è cambiato </br>il telefonino "inventato" da Steve Jobs

Sette anni di iPhone: ecco com'è cambiato
il telefonino "inventato" da Steve Jobs

Dalla sua prima apparizione all'ultimo modello presentato ieri,
tutte le facce dello smartphone di casa Apple

- Correva l’anno 1983 quando Steve Jobs, all'epoca giovane imprenditore della Sylicon Valley, ipotizzava la nascita di dispositivi che avrebbero connesso le persone in mobilità. Quel sogno divenne realtà solo nel 2007 quando presentò alla stampa il primo smartphone con la Mela Morsicata. Da allora l'iPhone ha subito diversi restyling e molti aggiornamenti. Ecco tutti i modelli finora prodotti da Cupertino.

    2007 - Nasce l'iPhone - Il primissimo Melafonino fu presentato da Apple sette anni fa. Sul palco un emozionato Steve Jobs mostrava un sogno coltivato a lungo: uno smartphone con la Mela morsicata. I partecipanti all'evento accolsero il prodotto a suon di ooooooooh!”. Stupirono in particolare, le funzioni come il pinch-to-zoom nelle foto o lo scrolling nella libreria musicale.

    2008 - L'iPhone diventa 3G -
      Dopo solo un anno dall’entrata in commercio, Apple ripensava il suo smartphone presentandone una versione 3G. La seconda generazione si rinnovava nel design diverso dal precedente, pur mantenendo praticamente intatta la parte anteriore del dispositivo. Dall'alluminio si passò alla plastica, operazione che consentì di uniformare il colore nero e di introdurre anche una versione bianca del telefono.

    2009 - iPhone 3GS -
    Il design dell’iPhone 3GS restò identico a quello dell’iPhone 3G. La “S” nel nome: stava per “Speed”. L’iPhone 3GS fu infatti un telefono veramente veloce per l’epoca. Introduceva  la possibilità di registrare video e l’opzione per l’invio di messaggi multimediali,, gli mms.

    2010 - iPhone 4 - C
    ompletamente diverso nell'aspetto, l'iPhone 4 era più sottile e squadrato rispetto all’estetica del predecessore. Montava un nuovo processore A4, il primo ad essere prodotto da Apple e presentava il Retina Display ad altissima risoluzione e una fotocamera da 5 megapixel.

    2011 - iPhone 4S - Montava il  chip A5 dual-core e una fotocamera ancora migliorata (8 megapixel) rispetto a quella già buona dell’iPhone 4. Ma la vera novità di iPhone 4S fu nel software: l’iPhone di quinta generazione integrò per la prima volta Siri, l’assistente vocale.

    2012 - iPhone 5 - Il design venne un po' cambiato rispetto all'iPhone 4S: più alto e sottile con un display da 4 pollici. Usava un processore A6, WiFi veloce e supporto alle reti 4G LTE; fotocamere ulteriormente migliorate rispetto a quelle dell’iPhone 4S e con la nuova funzione Panorama per acquisire scatti panoramici; nuovi microfoni che migliorano l’audio in chiamata, nuovo connettore Lightning.

    2013 - iPhone 5C -
    La "C" presente nel nome stava a indicare "Color", infatti la peculiarità di questo modello era la disponibilità in 5 diversi colori: bianco, giallo, verde lime, azzurro e rosa.

    2013 - iPhone 5S - Con un display retina da 4", montava un chip A7 a 64 bit. 

    2014 - iPhone 6 e iPhone 6 Plus - Si tratta del nono smartphone della casa americana. Presentato ieri, ha display Retina in entrambe le versioni, rispettivamente di 4.7 e 5.5 pollici di diagonale.

    TAG:
    IPHONE
    APPLE
    IPHONE 6
    IPHONE 6 PLUS
    TIM COOK
    Steve job