FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mario Di Trapani: "Le persone sono la chiave del nostro successo"

Il Marketing Manager di Aurora Biofarma parla a TgcomLab dellʼazienda farmaceutica attiva in ricerca, sviluppo e commercializzazione di fitoterapici, integratori e dispositivi medici

Nata alla fine del 2010, Aurora Biofarma è un'azienda attiva nel campo farmaceutico, specializzata nella ricerca, nello sviluppo e nella commercializzazione di fitoterapici, integratori e dispositivi medici. Si basa su un nuovo modello di impresa: flessibile e sostenibile, sganciato dal sistema sanitario nazionale, autonomo e indipendente, orientato ai clienti consumatori. In costante crescita, l’aziende investe in ricerca e sviluppo, testa i prodotti attraverso medici professionisti e società scientifiche nazionali, reinveste gli utili in innovazione, tecnologie e benessere per le persone che contribuiscono allo sviluppo dell’azienda. "Le persone sono la chiave del nostro successo", ha detto Mario Di Trapani, Marketing Manager di Aurora Biofarma. TgcomLab lo ha intervistato.

Come è arrivato a ricoprire l'incarico attuale?

Sono arrivato a questo incarico gradualmente. Inizialmente, ho lavorato nel settore delle vendite come informatore scientifico del farmaco. Così ho cominciato a capire i primi trucchi del mestiere. Successivamente, dopo un anno e mezzo di lavoro sul territorio, sono entrato nel team del marketing dell'azienda come Product Manager dell'area gastroenterologica. Da quasi un anno a questa parte, invece, ricopro il ruolo di Marketing Manager, un ruolo di responsabilità rilevante nella gestione delle risorse dell'azienda, essendo Aurora Biofarma un'impresa Marketing Oriented.

 

Qual è l'elemento di forza della sua azienda?

L'elemento di forza di Aurora sono le persone. Aurora vanta una delle forze vendite più valide, corpose (abbiamo più di 300 agenti che lavorano su tutto il territorio nazionale) e giovani d'Italia. Per noi la persona è al centro di tutto, da chi lavora in azienda fino al paziente, al quale cerchiamo di offrire delle proposte terapeutiche di qualità sotto tutti i punti di vista.

 

Qual è la competenza più importante chiesta a un manager oggi?

Credo che la competenza più importante sia difficile da definire, soprattutto in un periodo storico in cui le cose cambiano rapidamente a causa di motivi ben noti. Forse quello che deve saper fare un manager, in questo momento, è essere capace di adattarsi alle varie situazioni che si possono presentare ed essere pronto ad intervenire con lucidità anche di fronte agli imprevisti.

 

Quale consiglio dà a chi vuole intraprendere una carriera nel settore in cui opera?

Il consiglio che do è quello di studiare, di non fermarsi alle prime difficoltà e di cercare di apprendere il più possibile da chi è già del mestiere da più tempo.

 

Come la pandemia ha cambiato il settore? 

La pandemia ha generato tanta imprevedibilità; è molto difficile fare un piano anche a breve-medio termine poiché tutto può cambiare da un momento all'altro, anche a distanza di uno-due mesi.

 

Quali sfide vi aspettano?

Continuare a sviluppare le competenze umane e professionali di chi lavora in azienda e, in generale, a far crescere Aurora Biofarma. Da 10 anni a questa parte, infatti, cresciamo a una velocità completamente diversa (+10% su base annua) rispetto al mercato (che perde il 7-8%).

 

Come si tiene aggiornato?

Mi tengo aggiornato attraverso trasmissioni di approfondimento politico e scientifico.

 

Come trascorre il suo tempo libero? 

Lo trascorro principalmente praticando sport e ascoltando musica.

 

Aurora Biofarma cresce notevolmente di anno in anno. Qual è il vostro "segreto"?

Come accennavo, il nostro segreto sono le persone. Le persone sono la risorsa più grande di un azienda. Spesso questo viene dimenticato, soprattutto da alcune aziende orientate principalmente alle vendite e non allo sviluppo a medio-lungo termine sia dell'impresa in sé che di chi vi lavora.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali