FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Willy, il principe di Bel-Air" torna con una puntata speciale: ecco le foto della reunion

A 30 anni dal debutto della sitcom tutto il cast si è ritrovato: omaggio allo scomparso James Avery (zio Phil) e pace tra Will Smith e Janet Hubert, prima interprete di zia Vivian

Sono passati trent'anni dalla messa in onda del primo episodio di "Willy, il principe di Bel Air", che ha lanciato nell'olimpo hollywoodiano l'allora ventunenne Will Smith. Una delle sitcom più amate degli anni Novanta è tornata in scena per una puntata speciale trasmessa su HBO Max. La reunion del cast è stata all'insegna delle risate ma anche delle emozioni, regalando ai fan la pace tra il protagonista e Janet Hubert, che hanno messo fine alla faida tra loro che durava da anni.

Le immagini della reunion del cast di "Willy, il principe di Bel-Air"

 

LEGGI ANCHE > Vivere come Will Smith in "Willy, il principe di Bel-Air": in affitto la villa della sitcom

 

Oltre al protagonista Will Smith era presente l'intero cast della sitcom, i cugini Alfonso Ribeiro (Carlton), Tatyana Ali (Ashley) e Karyn Parsons (Hilary); poi Daphne Maxwell Reid (zia Vivian), DJ Jazzy Jeff (Jazz) e Joseph Marcell (Geoffrey). Nel corso della reunion trasmessa negli Usa sul servizio di streaming HBO Max è stato ampiamente ricordato James Avery, interprete dello zio Phil, mancato nel 2013. Un commosso Will Smith ha raccontato tra le lacrime: "James, mi ha spinto così tanto. Il fatto è che mi trovavo in una posizione così unica e con quella responsabilità devi innalzare il tuo livello". 

 

Grande stupore da parte di tutti quando è apparsa Janet Hubert, la prima interprete di zia Vivian. L'attrice venne licenziata dopo tre stagioni e sostituita da Daphne Maxwell Reid, pare in seguito ad alcune divergenze con Will Smith, che lei accusava di avere manie di protagonismo. Dopo 27 anni i due attori si sono finalmente incontrati seppellendo l'ascia di guerra, dopo i rapporti difficili sul set e le stoccate a distanza nel corso degli anni.

 

LEGGI ANCHE > Torna "Willy, il principe di Bel-Air", ma il reboot avrà una chiave drammatica

 

La Hubert ha spiegato che all'epoca era incinta e non aveva accettato l'offerta che i produttori le avevano fatto: "Mi hanno tagliato il salario mentre stavo per avere un bambino e mio marito non aveva un lavoro, per cui ho rifiutato la loro offerta. Non sono mai stata licenziata, ma il pensiero comune era quello. Alla fine hanno fatto un recast per il mio ruolo, e la cosa ovviamente mi ha profondamente ferita".

 

L'interprete di Willy si è scusato, rammaricato per quanto accadde: "Durante la sua gravidanza sono stato insensibile. Non me ne rendevo conto. Ora ho tre figli, ho imparato cose che non sapevo all’epoca, e mi comporterei in maniera molto diversa. Ora capisco di aver reso le cose molto difficili per Janet", e ha poi spiegato: "Avevo 21 anni, chiunque era una minaccia per me. Ora posso capire il dolore e le difficoltà che avevi anche solo nel presentarti al lavoro ogni giorno".

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali