FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Uomini e Donne, Giorgio svela: "Gemma ha sceneggiato il nostro amore"

Il cavaliere del trono over racconta a "Chi" perché è finita con la dama

Uomini e Donne, Giorgio svela: "Gemma ha sceneggiato il nostro amore"

Il pubblico di Canale 5 ha conosciuto il "gabbiano" Giorgio Manetti al trono over di "Uomini e donne", grazie alla sua turbolenta storia con Gemma Galgani. Quasi un anno e mezzo dopo essersi risvegliato da quel "sogno" - come lo definisce lui - il toscano a "Chi" ha svelato i retroscena dell'addio: "Quando si è ammalata mia mamma è cambiato qualcosa. Ho capito che lei, donna di teatro, aveva sceneggiato il nostro amore".

"Sono stati nove mesi stupendi, fatti di viaggi e intese, fino a quando mia madre si ammala e io devo starle a fianco. Jem (come lui chiama Gemma ndr.) mi chiedeva attenzioni che non riuscivo più a darle" ha raccontato "Ho capito che aveva sceneggiato il nostro amore. Per me è finita".

Il "gabbiano" Giorgio è sempre stato uno spirito libero e prima della storia d'amore con la dama ha svolazzato in lungo e in largo. "Chi" ha sbirciato nel suo album dei ricordi, portando a galla il suo passato americano: "Ho girato tutti gli Stati Uniti. Lungo la strada mi innamorai di una ragazza svedese ma poi, da vero gabbiano, tornai a volare da sola. Ero richiesto dalla soap per la mia fisicità italiana ma ho avuto problemi con i permessi di lavoro. Peccato, avrei sfondato".

"Uomini e donne", Giorgio Manetti sfoglia lʼalbum dei ricordi

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali