FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Uomini e Donne", Alessio attacca Bohdan: "Non permetterti di giudicarmi"

Acceso confronto tra i due corteggiatori del "Trono Classico", in merito a un messaggio inviato a Samantha

A "Uomini e Donne" animi particolarmente accesi tra i due corteggiatori di Samantha Curcio, Bohdan e Alessio. Come mostrato durante la puntata di giovedì 8 aprile, a scatenare l'ira di quest'ultimo è stato un messaggio inviato dall'ex tentatore di "Temptation Island" alla ragazza, con un chiaro riferimento allo stile di vita del secondo pretendente.

 

"Non ti puoi permettere di giudicare qualcosa che non sai, tu non mi conosci, non sei nessuno per parlare di me - Tuona Alessio - Io qui non ho bisogno di parlare male o screditare nessuno, perché ho talmente tanta personalità che ti mangio".

Trovando l'assoluta comprensione della stessa Samantha, Bohdan prova a difendersi: "Il mio era un punto di vista legato al suo discorso sulla paura, perché capisco di che cosa parlare e cosa prova". Ma la polemica tra i due sembra destinata a proseguire.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali