FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Tú Sí Que Vales", Sabrina Ferilli canta con il cugino e si commuove

Al termine dellʼesibizione con la Piccola Orchestra di Fiano Romano, suo paese dʼorigine, lʼattrice racconta unʼusanza di famiglia

 

Una commovente sorpresa per Sabrina Ferilli durante "Tú Sí Que Vales". Un concorrente speciale ha partecipato all'ottava puntata andata in onda il 6 dicembre: suo cugino Ennio, membro della Piccola Orchestra di Fiano Romano, paese dove l'attrice è cresciuta.


"È mio cugino Ennio" ha esclamato quando l'ha visto sul palco. "Lui è figlio di mio zio Aldo, che aveva una ferramenta e mi ha insegnato un sacco di cose su viti, chiodi, bulloni". Ha aggiunto con la spontaneità che la contraddistingue.


Sabrina Ferilli è stata a tutti gli effetti protagonista di questa edizione del programma e non poteva mancare di esserlo anche nel corso dell'ottava puntata: si è esibita assieme all'orchestra con il brano a lei molto caro "Roma nun fa' la stupida stasera", celebre canzone di Lando Fiorini da lei cantato più volte recitando nella commedia musicale "Il Rugantino".


Non è finita qui, però, perché dopo aver raccolto il consenso di giudici e giuria popolare, l'attrice ha voluto raccontare un aneddoto legato a una bizzarra usanza famigliare. "Ho comprato un loculo, anzi due. Non dipende da come sono fatta io ma dalle nostre origini a Fiano Romano. Ci hanno responsabilizzato fin da giovani che la vita è una e quindi a vent'anni, su consiglio dei miei, mi sono comprata un fornetto. Sì, la mia prima spesa è stata un loculo. Noi siamo persone previdenti! L’ho preso anche per il mio primo marito - aggiunge - poi mi sono separata e mi è rimasto vuoto. Ho due loculi! Purtroppo se non trovo qualcuno che viene con me passerò il resto della vita con un estraneo! O dico a mia sorella di lasciare il marito e venire con me o a mia madre di lasciare mio padre oppure starò con un estraneo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali