FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Temptation Island", lo sfogo di Carlotta: "Non so se Nello mi ama o è abitudine"

Nel frattempo nel villaggio dei fidanzati, il ragazzo resta senza parole per la complicità tra la fidanzata e Antonio

 

Da una parte i dubbi che non sia più vero amore ma abitudine, dall'altra la complicità con uno dei ragazzi single. La seconda puntata di "Temptation Island" ha messo a dura prova la relazione di Carlotta e Nello, provocando in entrambi reazioni contrastanti.

 

"Io penso che Nello non sia più innamorato, secondo me è abitudine - commenta la ragazza durante il falò delle fidanzate dopo aver visto alcune clip dello sfogo del suo ragazzo con la tentatrice Benedetta - Io voglio saperlo, voglio che lui in questi giorni possa ragionare, perché non posso progettare il matrimonio con una persona che non mi vuole". Era stata proprio Carlotta a chiamare la trasmissione di Canale 5, manifestando la sua intenzione di sposarsi al più presto, volontà però non condivisa da Nello.

 

Quest'ultimo resta invece senza parole di fronte alle immagini che mostrano Carlotta sempre più vicina al single Antonio. Se all'inizio non riesce ad esprimersi liberamente, una volta tornato nel villaggio mette in mostra tutto il suo nervosismo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali