FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Striscia la Notizia" chiude un'altra stagione di vittorie

Il Tg satirico di Antonio Ricci si conferma il programma più visto della giornata

Instagram

Prosegue la scia di vittorie di "Striscia la notizia", che lunedì 7 giugno è risultato nuovamente il programma più visto della giornata con 4.326.000 telespettatori e il 18.44% di share. Sul pubblico attivo, il più pregiato e di riferimento per gli investitori pubblicitari, Striscia la notizia ha ottenuto il 20.19% di share. Alle 21:36, il Tg satirico condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker ha raggiunto il picco d’ascolto di 5.023.000 telespettatori, il 20.89% di share e il 22.21% di share sul target 15-64 anni

 

 

Ennesimo successo della 33ª stagione di Striscia la notizia - ribattezzata “la voce dell’insofferenza” viste le limitazioni imposte a tutto il mondo dalla pandemia - che terminerà il 12 giugno. Tantissime le battaglie - molte vinte, altre ancora in corso d’opera - affrontate dagli inviati, perché dal 1988 fino a oggi la missione di Striscia la notizia è sempre stata quella di svelare truffe, manipolazioni, omissioni di informazione.

 

Migliaia le segnalazioni che arrivano dagli spettatori, che quotidianamente scrivono alla redazione del Tg satirico per ottenere risposte e soluzioni che non riescono ad avere altrove. Dalle opere incompiute come strade, scuole e ponti alla salvaguardia dell’ambiente e degli animali, dalla lotta alle fake news alla tutela di indifesi come disabili e migranti, dai furbetti del vaccino alle feste clandestine durante il lockdown, dai guaritori miracolosi ai concorsi truccati e tanto altro ancora.

 

Dalle U-Mask, le mascherine amate dai vip su cui Striscia ha iniziato a indagare a dicembre dello scorso anno e la cui vendita è stata poi vietata dal Ministero della Salute, fino alle molte piazze d’Italia in cui Brumotti ha fatto tappa per documentare degrado e spacciatori.

 

IL DIRETTORE DI CANALE 5 - Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5, sottolinea: "Striscia la notizia, da 33 edizioni, racconta con spirito e arguzia vizi e virtù del nostro Paese, mantenendo saldamente la leadership dell’access prime-time sul pubblico attivo, il più pregiato per gli investitori pubblicitari. L’ultima stagione del Tg satirico di Antonio Ricci, in particolare, si è contraddistinta per la quantità d’inchieste realizzate, di scoop centrati, di temiscottanti sollevati e posti al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica. Dal suo bancone, volti amatissimi hanno saputo intrattenere con intelligenza e simpatia: in quest’ultima tranche di conduzione hanno brillato Michelle Hunziker e Gerry Scotti, che ringrazio calorosamente - assieme al grande Ricci, talento inesauribile, e a tutto il team produttivo e autorale - per l’energia e la passione messe in campo. L’appuntamento con Striscia n. 34, intanto, è già fissato: torna a settembre sull’ammiraglia Mediaset, pronto a svelare, divertire e far riflettere quel pubblico che, da sempre, ne riconosce l’autorevolezza e ne condivide i valori".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali