FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sergio Arcuri: "Ancora non so perché Mercedesz mi ha lasciato"

A Pomeriggio Cinque lʼattore replica alla ex fidanzata, la figlia di Eva Henger ed ex naufraga dellʼIsola dei Famosi, dopo la fine della storia dʼamore

Dopo Mercedesz Henger, nel salotto di Barbara d'Urso a "Pomeriggio Cinque" tocca a Sergio Arcuri dire la sua sulla fine della storia d'amore. L'attore sottolinea che è rimasto molto deluso dalle dichiarazioni dell'ex naufraga, figlia di Eva. "E' cambiata all'improvviso, dal grande amore che dichiarava a un certo punto è diventata quasi insofferente nei miei confronti", spiega.

"E' stata lei a lasciarmi ma non mi ha dato fastidio - racconta il fratello di Manuela Arcuri - Quello che mi ha fatto stare male è che subito dopo si è precipitata a rilasciare un'intervista. Avevamo deciso di non parlare con la stampa. Invece è andata a dire che le cose tra di noi non andavano bene...".

 

Sergio assicura di non riuscire a capire perché la ex si sia comportata così: "Prima ho pensato che questo comportamento fosse dovuto alla sua giovane età, ma si è arrabbiata... Ho provato a chiarirmi per telefono ma si è sempre negata, le storie d’amore possono andare male, possono finire, ma ci vuole sempre rispetto. Non so neppure perché mi ha lasciato".

 

A difendere la figlia, in studio anche Eva Henger: "Sergio mi piace, ero contentissima di questa storia d'amore, Mercedesz è una ragazza che non ha mai fatto parte del mondo dello spettacolo prima dell’Isola dei Famosi. Dopo quell'esperienza tante gente ha provato a consigliarla in ogni modo. Lei ascoltava un po' tutti. Ma non è facile".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali