FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sanremo 2020, lite furibonda tra Bugo e Morgan:  i retroscena

Accuse e controaccuse tra i due ex amici dopo la clamorosa uscita di scena di venerdì notte. La rottura era già nellʼaria da più di 24 ore

Lo si sapeva dall'inizio che erano la coppia da cui ci si poteva aspettare di tutto. Ma forse un finale di questo tipo non lo avrebbe immaginato nessuno. Al Festival di Sanremo, alle 2 del mattino, è andata in onda in diretta la clamorosa rottura tra Morgan e Bugo, con il primo che cambia il testo della canzone e il secondo che abbandona il palco. Risultato: squalificati. Qualcuno racconta che dietro le quinte siano volate parole grosse, ma Morgan posta un video che smentisce: "Canticchiavo con la Nannini!" dice.

Sanremo, Morgan cambia i testi e Bugo lascia il palco dell'Ariston: arriva la squalifica

LEGGI ANCHESanremo 2020, le pagelle della quarta serata: Elodie da 8 ma è in buona compagnia

 

Aria tesa prima di salire sul palco? Raccontano che ci fosse aria tesa tra Bugo e Morgan  prima della disastrosa esibizione che li ha visti squalificati dal Festival di Sanremo. Pare che Morgan abbia detto a Bugo di voler cambiare il testo, l'altro si è rifiutato e sono volate parole pesanti. Poi Amadeus li ha chiamati in scena. Fatto sta che al momento di esibirsi Morgan esce e Bugo non c'è. Poi arriva e scende le scale senza guardare il compagno. Quando la canzone parte Morgan attacca, completamente stonato e fuori tempo, con il suo testo cambiato. Bugo prende e se ne va. Qualcuno riferirà poi che Morgan ha chiesto a qualche giornalista "nascondetemi perché se mi trova Bugo non so come finisce". Vere o esagerate che siano queste frasi è evidente che la rottura è fortissima. Nella notte lo staff di Bugo prende le distanze da Morgan, e lui rilascia l'intervista dove dice che Bugo "era solo interessato a restare a Sanremo", "lui voleva liberarsi di me, io mi sono liberato di lui, con le parole".

Morgan chiarisce che prima dell'esibizione non c'è stato alcuno scontro con Bugo e a riprova pubblica sui social un video in cui canta con Gianna Nannini. "Ecco cosa stavo facendo tre minuti prima di andare in scena nella spontaneità con un'artista vera condividendo l'amore per Sergio Endrigo. Lunga vita a Endrigo e Bardotti!". Smentisce quindi indirettamente le voci di un litigio con Bugo poco prima dell'entrata in scena.

 

Morgan nella notte, in una intervista rilasciata a "Repubblica", ha scaricato tutta la responsabilità sull'amico (forse sarebbe meglio dire l'ex amico), spiegando che in questi giorni si è sentito tradito da lui. Bugo sarebbe stato "caricato dal suo staff" contro di lui, avrebbe voluto di fatto scaricarlo, e così Morgan avrebbe giocato d'anticipo. Ma le accuse che Marco Castoldi fa prendono in gioco anche la serata delle cover, dove Bugo sarebbe stato il principale responsabile del disastro visto sul palco, e avrebbe arbitrariamente cantato parti che in teoria erano previste per Morgan.

 

Che qualcosa fosse nell'aria lo si poteva capire proprio da alcune dichiarazioni di Bugo stesso all'Altro Festival di giovedì notte. Quando, a chi gli chiedeva cosa avrebbe fatto nel caso Morgan si fosse rifiutato di salire sul palco come minacciato, lui ha risposto che se l'organizzazione glielo avesse chiesto lui si sarebbe esibito lo stesso. Primo segnale di rottura dunque. Confermato poi da un tweet di venerdì pomeriggio che letto oggi assume un significato ben più chiaro. "Avete presente i puffi?  - ha twittato poco prima delle 20 -. Ecco ci sono i puffi da una parte e dall’altra ci sono io , i puffi poveretti giocano io no e tiro dritto". Una chiara anticipazione di cosa sarebbe andato in scena da lì a qualche ora.

 

bugo tweet morgan

 

 

IL TESTO CAMBIATO
Morgan di fatto ha completamente stravolto le parole originali della canzone trasformando “le buone intenzioni e l'educazione... Buongiorno e buonasera” in “le brutte intenzioni e la maleducazione... la tua brutta figura di ieri sera”. Poco dopo ha cantato “l’ingratitudine la tua arroganza... fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa”. Ed è stato letto dai più come chiaro riferimento all'ex amico. Poi ha pesantemente proseguito con “Certo disordine è una forma d'arte... ma tu sai solo coltivare invidia... ringrazia il cielo se sei su questo palco... rispetta chi ti ci ha portato dentro e questo sono io”.

 

Sanremo 2020, la fotostoria della quarta serata

Quarta serata per la 70.esima edizione del Festival di Sanremo. Sul palco dell'Ariston i Giovani si giocano il titolo mentre tutti e i 24 big presentano la propria canzone, Tra gli ospiti Gianna Nannini, Dua Lipa, Ghali e Tony Renis

 

LEGGI ANCHE:

La fotostoria della terza serata

Georgina sul palco e Ronaldo in prima fila

Tra Fiorello e Tiziano Ferro scoppia la pace

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali