FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quando Morgan parlò di Sanremo a "Live - Non è la d'Urso": "Ho portato Bugo lì e l'ho fatto esistere"

Il cantante aveva parlato del dietro le quinte prima dellʼesibizione che ha visto la squalifica del duo: "Nei miei confronti prepotenza"

Il 2020 sarà ricordato, tra le tante cose, anche per l'incredibile squalifica di Morgan e Bugo dal Festival di Sanremo. Il fondatore dei Bluvertigo, infatti, salì sul palco dell'Ariston cambiando il testo della canzone "Sincero", attaccando direttamente il compagno che abbandonò la kermesse in diretta tv. Qualche giorno dopo quel trambusto, il cantante raccontava a "Live - Non è la d'Urso" la sua versione: "Ho portato Bugo a Sanremo e l'ho fatto esistere - aveva spiegato - Non abbiamo litigato ci hanno fatto litigare", il cantante e musicista attribu' parte delle responsabilità al manager del suo collega, Valerio Soave: "Lui e Bugo si sono posti in modo prepotente nei miei confronti".

 

"Hanno fatto di tutto. Io ero lì senza contratto. Non ho mai provato - continuava il fondatore dei Bluvertigo - volevo solo fare l'arrangiamento della canzone di Sergio Endrigo". Secondo Morgan, Bugo avrebbe fatto il "terrorista" nei suoi confronti rovinandogli il pezzo e "cancellando il suo arrangiamento".

 

Durante l'intervista, inoltre, fu mandato in onda il dietro le quinte nel quale i due artisti discutono animatamente prima di esibirsi sul palco del Festival. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali