FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mediaset, via alla campagna sul cambio formato di tutti i canali tv italiani

Dal 30 gennaio in onda uno spot sulle reti del gruppo per informare i cittadini

Al via da domenica 30 gennaio sulle reti Mediaset, sia televisive che radiofoniche, la campagna di spot sui nuovi formati di trasmissione di tutti i canali tv nazionali. Come stabilito dal Decreto legge del 21 dicembre 2021, dal prossimo 8 marzo tutte le reti tv nazionali trasmesse sul digitale terrestre da tutti gli editori dovranno essere convertite nel nuovo formato Mpeg4. Un cambiamento che per i moltissimi telespettatori dotati di apparecchi tv di nuova generazione sarà totalmente impercettibile. Viceversa, chi avesse televisori non ancora dotati di tecnologia HD potrebbe non ricevere il nuovo segnale.

Mediaset ha quindi deciso di informare i cittadini del cambiamento attraverso una campagna di spot che da un lato spiega i tanti vantaggi della nuova tv digitale e dall’altro suggerisce ai telespettatori come verificare se il proprio apparecchio è aggiornato per ricevere il nuovo formato.

 

Questo il testo dello spot in onda da domenica 30 gennaio: "Vivi un’esperienza di visione mai provata prima con la nuova tv digitale terrestre. Goditi tutti canali Mediaset in alta qualità. Scopri un catalogo on demand gratuito sempre più ampio e fai ripartire dall’inizio i programmi per rivederli quando vuoi. Tutto gratis e a portata di telecomando. Se non vedi già Canale 5, Retequattro e Italia 1 in HD ai canali 505, 504 e 506 scegli un televisore o un decoder con bollino la Tivù. Il futuro della televisione inizia a marzo. Benvenuti nel domani".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali