FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mara Venier interrotta per fare spazio al Papa: "Sono nera"

Lʼesibizione di Gianna Nannini sfumata per mandare in onda un servizio sul Pontefice

Inconveniente in diretta per Mara Venier, che è stata interrotta a sorpresa e per far spazio a un servizio dedicato alla visita di Papa Francesco a Greccio (Riete), nella grotta dove San Francesco realizzò il primo presepe della storia. In quel momento Gianna Nannini stava cantando sul palco, ma l'artista è stata sfumata nel bel mezzo dell'esibizione.

Durante il black out, Mara ha utilizzato Instagram per aggiornare i telespettatori su quanto stava succedendo: "Gianna torna nella seconda parte di Domenica In .....A dopo grande Gianna! Purtroppo mentre cantava hanno dato la linea al tg....". E ai follower che si lamentavano per l'interruzione, la Venier ha risposto senza tanti giri di parole: "Sono nera"

 

Un volta ripresa la linea, la conduttrice si è scusata nuovamente con il pubblico "Chiedo scusa io, ma noi non siamo stati avvisati che avrebbero interrotto. Anche noi siamo stati colti di sorpresa. Avevamo dei minutaggi molto precisi. Naturalmente siamo stati felici di aver dato la linea al Tg e aver seguito Papa Francesco".  

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali