FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La Samantha di "Sex and the City" rinuncia al terzo film: "Lavoro solo con belle persone"

Lʼattrice Kim Cattrall ha lanciato una frecciatina alla collega Sarah Jessica Parker

La Samantha di "Sex and the City" rinuncia al terzo film: "Lavoro solo con belle persone"

Hanno condiviso l'enorme successo di "Sex and the City" e i due film che sono seguiti, ma tra Kim Cattrall e Sarah Jessica Parker non scorre affatto buon sangue. L'interprete di Samantha non ha mai fatto mistero della sua antipatia per la collega e l'ha ribadito al "Daily Mail", parlando di un suo possibile ritorno nel il terzo film: "Mai, è un no da parte mia. Lavoro solo con belle persone".

KIM CATTRALL CONTRO SARAH JESSICA PARKER: "SEI UN'IPOCRITA"

L'attrice è molto legata al personaggio di Samantha, la newyrkese mangiauomini che l'ha resa famosa in tutto il mondo, ma non ha nessuna voglia di rivedere le "amiche" per un terzo film di "Sex and the City": "La vita ti impartisce lezioni. Io ho imparato a lavorare solo con belle persone e cercare di renderlo divertente". Una stoccata rivolta in particolar modo a Sarah Jessica Parker, sua nemica dichiarata.

Un rancore profondo, che era tornato a galla anche in occasione della morte del fratello della Cattrall. La Parker le aveva fatto le proprie condoglianze via social, ma aveva ricevuto un tweet al veleno in risposta: "Non sei la mia famiglia e nemmeno una mia amica. Te lo dico per l'ultima volta: smettila di sfruttare la nostra tragedia per mostrare a tutti la tua immagine da brava ragazza".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali