FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

“GF Vip”, l’incontro tra Vittorio Cecchi Gori e Rita Rusic: “E’ stata la donna più importante della mia vita”

In un video messaggio l'imprenditore racconta con affetto i diciotto anni di matrimonio con la concorrente

La storia d’amore tra Vittorio Cecchi Gori e Rita Rusic si era interrotta con una separazione molto dolorosa: anni di silenzi, di cose non dette, rabbia e rimpianti. “Siamo stati sposati per vent’anni. Rita è stata un’ottima madre. Non ci siamo sentiti per altri vent’anni: non esistono le colpe, le colpe sono di tutti e di nessuno”, ha commentato l’imprenditore al “Grande Fratello Vip” in un video messaggio. Malgrado tutto, però, i due sono riusciti a superare le difficoltà e a creare un rapporto d’affetto e di amicizia. Lo stesso Vittorio Cecchi Gori ha commentato: “Quando sono stato male lei è corsa con Mario. Forse quella malattia è servita per rimetterci un po’ insieme. Lei è stata la donna più importante della mia vita”.

 


Dopo queste dolci parole, la coppia si incontra di nuovo nella Casa e può scambiarsi qualche parola sui figli in comune e sulla loro grande passione, il cinema. Malgrado l'affetto di oggi però, quando Alfonso Signorini chiede a Rita Rusic se risposerebbe l'ex marito, la risposta della concorrente non lascia dubbi: "Mi ha massacrato con avvocati e tribunali, così stiamo meglio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali