FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

GF 14, Federica Lepanto a "Verissimo": "Io vittima di violenza e non posso perdonare"

Sabato 19 dicembre, su Canale 5, la vincitrice del "Grande Fratello" ha rivelato in esclusiva a Silvia Toffanin lʼepisodio al quale aveva accennato nella Casa GF, boom di ascolti per la finale

GF 14, Federica Lepanto a "Verissimo": "Io vittima di violenza e non posso perdonare"

Federica Lepanto, vincitrice del "Grande Fratello 14" ha raccontato in esclusiva, a "Verissimo", sabato 19 dicembre, alle 16.10, su Canale 5, l'episodio di violenza di cui è stata vittima, del quale aveva accennato nella Casa del GF. "Da piccola sono stata vittima di una violenza. – ha raccontato la ragazza a Silvia Toffanin - Non si può perdonare. Puoi arrivare ad accettarlo ma non a perdonarlo e ti domandi perché sia successo proprio a te".

GF 14, Federica Lepanto a "Verissimo": "Io vittima di violenza e non posso perdonare"

"Non mi va di raccontare nei dettagli l'accaduto perché faccio ancora fatica ad accettarlo", ha detto Federica Lepanto, parlando della violenza subita da bambina, una circostanza che era emersa anche durante la sua permanenza nel reality di Canale 5. "Una notte, nella Casa del "Grande Fratello" mi sono trovata a sognare un antefatto che risale a 7/8 anni fa e che avevo messo nel dimenticatoio”, ha spiegato la studentessa salernitana ripercorrendo le dichiarazioni che avevano creato un vero e proprio caso tra gli altri inquilini.

A Silvia Toffanin, che le domandava se si può perdonare violenze come questa, l'aspirante infermiera ha risposto: "No, non si può. Il fatto è che, anche se lucidamente sai di non aver fatto nulla di male, in realtà non ti senti mai completamente pulita e credi che ci sia qualcosa di sbagliato in te".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali