FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

E' morta Irene Vioni, cantante dell'iconica sigla "fisarmonica" di "Lupin III"

Si è spenta all’ospedale di Correggio (Reggio Emilia) dopo una lunga malattia, aveva 78 anni

La musica leggera dice addio a Irene Vioni, indimenticabile voce della sigla cosiddetta "fisarmonica" di "Lupin III". Storica cantante dell’Orchestra Castellina Pasi, aveva 78 anni e abitava a Fabbrico. Si è spenta dopo una lunga malattia in un letto dell’ospedale di Correggio, dove era ricoverata.

"Lupin III", guarda gli scatti dell'iconico ladro

 

Fra gli anni 60 e gli anni 70 divenne una delle voci inconfondibili del liscio, del folk e del tango italiano, ma nell'immaginario collettivo resta legata soprattutto alla prima sigla della serie animata di "Lupin III", quella che sugli schermi italiani arrivò nel 1981 e che comunemente è ricordata da tutti come la sigla “fisarmonica”,  per la presenza di una fisarmonica nell'introduzione strumentale e nell'accompagnamento, che richiama l’atmosfera parigina, da cui proveniva il fantomatico ladro.

 

 


Il brano è intitolata semplicemente "Lupin" ed è stato scritto da Franco Migliacci con la musica di Franco Micalizzi. Irene Vioni lo cantò con l'accompagnamento dell'Orchestra Castellina-Pasi. La sigla ha avuto un seguito incredibile e anche se negli anni 90 quella successiva fu cantata da Enzo Draghi su alcuni canali girava ancora la versione con la voce della Vioni.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali