FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, Tajani a "Mattino Cinque": "C'è una fetta della società danneggiata ma non tutelata, servono altri 50 miliardi"

Il vicepresidente di Forza Italia a "Mattino Cinque" chiede al governo uno sforzo economico in più per difendere imprenditori esclusi dai benefici dei decreti

 

"C'è una fetta di società italiana, di mondo produttivo, che non è tutelata in questo momento così delicato". E' la denuncia di Antonio Tajani che, davanti alle telecamere di "Mattino Cinque", propone al governo di stanziare altri 50 miliardi a sostegno di tutti quegli imprenditori o categorie che pur essendo danneggiati da questa emergenza,"non sono difesi dallo Stato".

 

Il vicepresidente di Forza Italia dà ragione ai benzinai che stanno protestando perché, pur subendo gravi perdite ogni giorno, sono di fatto esclusi dai benefici previsti per alcune categorie dai decreti del governo a sostegno dell'economia.

 

Per Tajani non bastano i 25 miliardi messi in campo "servono piu soldi da investire, per evitare tensioni sociali", scongiurare serrate o chiusure, e "tutelare i servizi essenziali", forniti da quelle categorie che, pur restando aperti in questa emergenza, stanno subendo perdite molto importanti.