FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Televisione > Pasquale di Nuzzo dopo Amici tra audizioni e un sogno: "Ballare in tour con Rihanna"
31.5.2013

Pasquale di Nuzzo dopo Amici tra audizioni e un sogno: "Ballare in tour con Rihanna"

Il ballerino confessa a Tgcom24 i suoi sogni e i suoi progetti dopo l'uscita dalla scuola

11:35 - Entrato tra gli ultimi nella scuola di "Amici", grazie al concorso Fanta, Pasquale di Nuzzo ha dovuto faticare il doppio: "Sia per dimostrare quello che valgo che per convincere che oltre alla bellezza c'è altro", dice a Tgcom24. Tra i più amati della scuola, il ballerino se n'è andato col sorriso in bocca: "Sono fortunato" e ora pensa al futuro tra "mille audizioni" e perché no un "tour con Rihanna". Chi vincerà "Amici"? "Spero Greta".
Cos'è successo quando sei uscito dalla scuola?
Sono stato sommerso dai miei concittadini di Santa Maria a Vico (in provincia di Caserta, ndr) che mi hanno fatto una bella sorpresa con una festa di compleanno in piazza. Non mi aspettavo assolutamente tutta quella gente! I primi giorni lontano dalla casetta dove vivevo con gli altri amici della Squadra Bianca sono stati un po' duri ma tornare nel mio paesino è stato molto bello.

Non sembravi triste dopo l'eliminazione alla semifinale, come mai?
Sono felicissimo di essere entrato ad "Amici" col concorso Fanta e non ho mai pensato di arrivare fino al serale. Ho cercato sempre di impegnarmi al massimo e migliorare alcune mie caratteristiche anche caratteriali. Sono ancora più determinato e convinto ed è un bene essere così anche per tirare fuori le unghie. Bisogna sempre crederci ai sogni.

Basta la forza di volontà?
L'ho imparato sulla mia pelle. I sogni possono tramutarsi in realtà e l'ho capito quando sono entrato ad "Amici".

Qual è il tuo bilancio?
Positivo. Ho cercato di dimostrare, non solo ai professori, di meritare come gli altri quel posto a scuola anche andando oltre al mio aspetto fisico. Ho cercato di non farmi condizionare e tirare sempre dritto.

Con Greta facevi le imitazioni, durante le pause, oppure ballavi latinoamericano. Cosa vi lega?
Una profonda e bellissima amicizia che sono sicuro continuerà fuori dalla scuola. Abbiamo legato sin da subito perché siamo molto simili. Lei è lunatica e un po' pazza come me. Ci siamo fatti forza l'uno con l'altro ed è un'artista che mi piace moltissimo. E' stato bello scherzare e ridere nei momenti di relax, era importante.

Lorella ha parlato benissimo di te...
Lei è stata il mio punto di riferimento dentro la scuola e mi ha sempre sostenuto. Siamo entrambi ballerini quindi abbiamo condiviso molte cose. C'è una stima profonda tra noi e anche un bel rapporto anche se caratterialmente siamo diversi.

E' vero che sono stati i tuoi genitori a spingerti verso la danza?
Verissimo. Loro erano appassionati di balli latino-americani così quando avevo cinque anni mi portavano con loro alle serate. Ad un certo punto così piccolino mi mettevo in mezzo alla pista scatenato. Così mamma e papà hanno pensato di iscrivermi nella scuola di danza. Ho iniziato a 11 anni e non mi sono più fermato. Sono molto fiero dei miei genitori che nonostante anche qualche difficoltà economica hanno voluto che danzassi e studiassi.

E ora cosa accadrà nella tua vita?
Farò molti provini e vorrei anche andare all'estero, per esempio in America, per perfezionarmi. E poi, se proprio devo puntare in alto, mi piacerebbe ballare in tour con Rihanna. E' un'artista che stimo moltissimo.

Chi sarà il vincitore assoluto di "Amici"?
Non lo dico per partigianeria, visto che sono della Squadra Bianca, ma secondo me Moreno e Greta sono molto forti. Hanno caratteristiche diverse ma hanno portato novità ed energia al programma. Comunque punto su Greta.
Andrea Conti
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile