FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Televisione > Kaspar Capparoni: "Volevo farla finita"
29.5.2013

Kaspar Capparoni: "Volevo farla finita"

L'attore si racconta a Diva e "Donna": "Mi hanno salvato il mio cane e la mia compagna"

foto LaPresse
10:05 - A pochi giorni dalla nascita del suo quarto figlio, Kaspar Capparoni rivela a "Diva e Donna" un aspetto di se stesso ben diverso dall'immagine forte e decisa del protagonista di "Commissario Rex". Quando è stato denunciato per maltrattamenti dall'ex moglie, accusa dalla quale poi è stato scagionato, l'attore aveva pensato "di farla finita" perché, ha spiegato: "Mi ha distrutto il non potermi avvicinare alla casa dei miei figli".

"Mi ha salvato il mio cane - racconta l'attore - E la mia nuova compagna, Veronica, che mi ha ricompensato di tutto". Parole di riconoscenza con cui Kaspar conferma di aver ritrovato la serenità perduta grazie anche all'imminente arrivo del suo quarto figlio, che si chiamerà Daniel per volere della nonna che "ha già ricamato su tutti i vestitini il suo nome". Dopo Alessandro, il bimbo in arrivo è il secondo che l'attore ha avuto da Veronica Maccarone oltre ai primi due avuti dall'ex moglie.

Infine, una frecciata a Sorrentino in merito all'affermazione che ha fatto a Cannes, a proposito del suo film, "Il cinema italiano è vivo!". Risponde Capparoni: "Un'emerita stupidaggine. Come si fa a dire che il cinema italiano è vivo? Non lo si dice. Io non guardo mai la mia barca, ma l'oceano che mi sta intorno. E mi deprimo. Il suo sarà anche un bel film, ma non basta".

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile