FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Angelo Duro sbarca su Italia 1 con "Perché mi stai guardando?"

Arriva in seconda serata dal 25 febbraio, per tre martedì, il dissacrante spettacolo del comico palermitano


Da martedì 25 febbraio, in seconda serata su Italia 1 dopo “Le Iene”, andrà in onda "Angelo Duro - Perché mi stai guardando?", lo spettacolo che ha registrato enorme successo di critica e di pubblico. Dopo il sold out in tutta Italia, Angelo porta sul piccolo schermo lo show registrato al Teatro Manzoni di Milano. Tre appuntamenti televisivi, in cui, da solo sul palco, racconterà la sua storia, parlando di tutto e di tutti, della realtà di ieri e di oggi.

Un racconto dissacrante e diretto. Facendo ridere e riflettere, affronterà tre capitoli: “Le origini”, “La crescita” e “La maturità” di un uomo dal carattere un po’ brusco a causa delle situazioni controverse incontrate nel corso della vita. Nella prima puntata racconterà di come essere buoni non serva a nulla, di quanto i gatti subiscano le nostre abitudini e di come non avere un bell’aspetto, soprattutto per le ragazze, possa essere un vantaggio. E ancora, di come lui odii le persone viziate e di quanto nessuno riesca a cambiare in meglio.

 

Da gennaio 2020 Angelo Duro è di nuovo in scena nei più importanti teatri con il suo nuovo spettacolo “Da Vivo”, che rappresenta un’ulteriore tappa di questo percorso spiazzante e dissacratorio dell’attore palermitano che sta conquistando l’Italia.

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali