FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio a Gabriele La Porta, storico conduttore e giornalista Rai

A dare lʼannuncio è stato il figlio Michele: "Sei stato il mio maestro"

Addio a Gabriele La Porta, storico conduttore e giornalista Rai

Si è spento a 73 anni Gabriele la Porta, storico giornalista, filosofo e conduttore del servizio pubblico, legato a tematiche sociali e culturali. Ne ha dato notizia il figlio Michele, precisando che il padre è mancato il 19 febbraio: “Sei stato il mio maestro. Il mio eroe. Il mio Re. Sono onorato d'esser stato tuo figlio". Ha passato 42 anni in Rai, è stato ininterrottamente per 14 anni direttore del palinsesto di "Rai Notte" e per un biennio direttore di Raidue.

Nato a Roma il 5 maggio 1945, dopo la laurea in filosofia, La Porta entra in Rai a 23 anni iniziando la sua lunga carriera nel servizio pubblico prima come programmista, poi come giornalista e editorialista. Nel 1994 è stato nominato direttore di Rai 2, prima di diventare nel 1996 direttore del palinsesto di Rai Notte, divenendo noto al pubblico come conduttore di trasmissioni culturali. Nel 2010 è andato in pensione e ha lasciato la Rai.

Come autore, curatore, giornalista e conduttore radiotelevisivo si è occupato di tematiche culturali e sociali. Tra le trasmissioni da lui curate ci sono "Ti presento Sophia", la rubrica letteraria "Casablanca", "Scuola aperta", "Incontri nella notte, colloqui con gli scrittori contemporanei", "Novecento: storia della letteratura italiana dal 1945 ad oggi". Ha condotto lo spazio letterario della rubrica televisiva di Rai Due "La Rete", ha curato e condotto "Parlato semplice" per oltre 300 puntate, e ha curato e condotto gli spazi storici della rubrica "Filo Rosso" di Gianni Bisiach. Ha realizzato speciali televisivi come "Giordano Bruno" ed "Edgar Allan Poe".

Per il palinsesto di Rai Notte, tra il 1996 e il 2010, è stato autore e conduttore di numerosi programmi, come "Anima Good News" e "Inconscio e magia".

Parallelamente all'attività in Rai, è stato anche autore di numerosi libri e ha insegnato storia della filosofia in varie istituzioni ed università, tra cui filosofia antica e filosofia dell'interiorità all'Università di Siena e presso l'Istituto H. Bernheim di Verona.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE