FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Tu si que vales", tra emozione e stupore gli ultimi talenti si lanciano in finale

Si è svolta la semifinale dello show del sabato sera di Canale 5. Sugli scudi equilibristi, illusionisti e danzatrici

"Tu si que vales", tra emozione e stupore gli ultimi talenti si lanciano in finale

Si avvia al gran finale "Tu si que vales", lo show del sabato sera di Canale 5 presentato da Simone Rugiati e Belen Rodriguez, con la giuria composta da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari, con Mara Venier presidente della giuria popolare. La semifinale, con ospite Simona Ventura, ha visto molti talenti protagonisti: commozione per le bimbe ballerine "Super Papà" e per il rumorista cinematografico Enzo Di Liberto.

Anche questa puntata ha sbancato sul fronte degli ascolti: la trasmissione di Canale 5 ha ottenuto il 23% di share pari a 4 milioni 761 mila telespettatori, doppiando "Prodigi–La musica è vita" su Raiuno, fermo all'11.76% di share con 2 milioni 760 mila spettatori.

GUARDA

Una puntata intensa e ricca di emozioni. Giunti alle battute finali il livello è altissimo e spesso tale da portare a qualche lacrimuccia. Come nel caso dei "Super Papà", un gruppo di padri con relative figlioletta ginnaste-danzatrici, che hanno messo in scena una toccante esibizione sulle note di "Guerriero" di Marco Mengoni. Grande emozione anche per l'esibizione di Enzo Di Liberto, rumorista da 40 anni, che ha mostrato dal vivo come dare vita ad alcune sequenze "mute" di film celebri solo con alcuni oggetti.

Ci sono poi stati molti numeri capaci di tenere con il fiato sospeso: come la sfida all'esterno tra Marco e Simone su un percorso di resistenza davvero duro. O la coppia di equilibristi Valentine e Bobby, con lei che volteggia in aria su un palo sorretto dalla fronte di lui.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali