FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Ciao Darwin" chiude i battenti, stagione record per il programma di Paolo Bonolis

Le 8 puntate hanno incollato davanti alla tv una media di 5.400 mila spettatori, con una share del 26.88%: soddisfatto il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri

"Ciao Darwin" chiude i battenti, stagione record per il programma di Paolo Bonolis

Stagione da record per "Ciao Darwin - La resurrezione" che chiude i battenti. Le 8 puntate del programma condotto da Paolo Bonolis hanno incollato davanti alla tv una media di 5.400 mila spettatori, con una share del 26.88%, che sale al 31.10% sul target pregiato dei 15-64enni. Soddisfatto il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri: "Bonolis è geniale, un vero numero uno. E' stato capace di mettere simpaticamente a nudo vizi e debolezze degli italiani".

Incredibili i numeri ottenuti anche tra i giovani: la trasmissione è risultata leader indiscussa tra i 15-34enni (share del 44.55%.), tra i 15-24enni (share del 50.46%) e tra i 15-19enni dove ha addirittura avuto una media record del 52.38%. Ogni settimana un giovane su due con la TV accesa il venerdì sera ha guardato "Ciao Darwin".

 

E non solo. Oltre 4 milioni e 700 mila sono i video visti su VideoMediaset, i telespettatori hanno infatti guardato e riguardato i momenti più divertenti dello show antropologico di Canale 5. Grandissimo successo anche sui social: la settima edizione di questo grande classico di Canale 5 ha generato più di 800mila tweet.

 

"Bonolis - sottolinea il direttore di Canale 5 - con la sua grande spalla, Luca Laurenti, ha creato uno show caleidoscopico al passo coi tempi, dirompente, ironico e straordinariamente divertente. Grazie e complimenti a Paolo, alla sua meravigliosa squadra di autori, alla pirotecnica regia di Roberto Cenci, a tutta la prodigiosa squadra produttiva".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali