FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Rio si tinge ancora di rosa, proposta di matrimonio per lʼamazzone inglese Charlotte Dujardin

Il fidanzato è apparso sugli spalti, dopo che Charlotte ha conquistato lʼoro nel concorso individuale di dressage, con un inequivocabile cartello: "Can we get married now?"

Rio si tinge ancora di rosa, proposta di matrimonio per l'amazzone inglese Charlotte Dujardin

Gli aveva già detto sì dopo le Olimpiadi di Londra, ma poi gli impegni nelle gare internazionali avevano tenuto lontano Charlotte Dujardin, regina del dressage, dall'abito bianco. Ora, dopo l'oro vinto a Rio, non ci sono più scuse e il fidanzato Dean Goldin lo sa bene. Tanto da apparire sugli spalti con un cartello dal significato inequivocabile: "Can we get married now?", adesso possiamo sposarci?

Non è questa la prima proposta di matrimonio che tinge di rosa le Olimpiadi di Rio: subito dopo la premiazione per la medaglia d'argento vinta dalla tuffatrice cinese He Zi nel trampolino da tre metri, il fidanzato, in mondovisione, si era messo in ginocchio per la proposta.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali