FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Weinstein torna in carcere dopo un intervento al cuore

Dopo la condanna per molestie lʼex produttore era stato trasferito in ospedale per problemi di ipertensione

Dopo un intervento al cuore per rimuovere il blocco di un'arteria, Harvey Weinstein torna in carcere. Più precisamente nell'infermeria della prigione di Rikers a New York. L'ex produttore era stato ricoverato il 24 febbraio, subito dopo il verdetto di colpevolezza per molestie sessuali e stupro, al Bellevue Hospital dopo aver denunciato problemi cardiaci e di ipertensione.

LEGGI ANCHE >

Harvey Weinstein condannato per aggressione sessuale e stupro

 

"Adesso è in condizioni sufficientemente buone per il trasferimento in carcere", ha detto a UsaToday il portavoce dell'ospedale, Juda Engelmayer. L'infermeria dove è ricoverato l'ex re di Hollywood si trova nell'ala nord del carcere ed ha unità specializzate per la custodia di detenuti di alto profilo. E' lì che Weinstein aspetterà la sentenza, fissata a partire dall'11 marzo.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali