FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Van De Sfroos, dalle osterie del lago di Como a San Siro

Il cantautore comasco si esibirà allo stadio il prossimo 9 giugno

Van De Sfroos, dalle osterie del lago di Como a San Siro

Una grande sfida attende Davide Van De Sfroos. Il cantautore comasco si esibirà allo stadio di San Siro il 9 giugno. "Qui hanno suonato i mostri sacri della musica, da Springsteen a Bob Marley, portare il folk allo stadio è come andare sulla Luna". "Dopo avere fatto un po' di tutto qualcosa mi mancava. Si è sentita l'esigenza di concretizzare questo sogno e di credere nell'urlo dei sostenitori di questa avventura", ha spiegato. I fan decideranno l'esito della sfida.

"Non so se ricapiterà un’occasione come questa. È un regalo che facciamo alla gente che ama la mia musica. È un pubblico intergenerazionale, dai neonati ai nonni. Sarà importante la loro presenza più che la mia. Lo stadio è come una conchiglia, se è vuoto sembra che dorma. Saranno i boati e le voci del pubblico a farla suonare".

Van De Sfroos è al lavoro su un nuovo album dopo la raccolta del 2015 "Synfuniia", in cui ha presentato quattordici sue canzoni riarrangiate in chiave sinfonica e dopo l'ultimo album in Studio del 2014, "Goga e Magoga", arrivato al secondo posto della classifica Fimi dei dischi più venduti in Italia. Ha vinto due volte il Premio Tenco e si è classificato quarto alla 61ª edizione del Festival di Sanremo con "Yanez".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali