FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Toni Servillo protagonista de "Il ritorno di Casanova" di Salvatores

Il film del premio Oscar sarà liberamente basato sul romanzo omonimo di Arthur Schnitzler 

IPA

Toni Servillo sarà protagonista de "Il ritorno di Casanova", nuovo film di Gabriele Salvatores che racconterà il sopraggiungere dell'età avanzata per il celebre amante. Variety annuncia la notizia specificando che sarà liberamente basato sul romanzo omonimo di Arthur Schnitzler. Nel film si intrecceranno due diversi fili narrativi paralleli, proprio come "Doppio sogno" dello stesso scrittore, trasposto sul grande schermo da Kubrick con "Eyes Wide Shut".

Salvatores ha rivelato a Variety: "Un filone della storia vede Casanova ospitato da un amico nella campagna veneta. Qui incontra una protofemminista di nome Marcolina, che ha una relazione con Lorenzo, giovane soldato. A causa di un debito di gioco, Marcolina finisce a letto con Casanova e questo fa scatenare un duello tra Lorenzo e Casanova".

 

"L'altro filone coinvolge un importante regista italiano ultrasessantenne, interpretato da Servillo, che durante le riprese di Il ritorno di Casanova si innamora e mette incinta una giovanissima donna che non ha nulla a che fare con il mondo del cinema", continua il regista che ha rivelato di voler girare la parte odierna in bianco e nero e quella storica a colori.

 

Il romanzo di Schnitzler era stato già adattato con lo stesso titolo nel 1980 da Pasquale Festa Campanile con protagonista Giulio Bosetti. Un altro film con lo stesso titolo è stato diretto nel 1992 da Edouard Niermans con Alain Delon.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali