FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Venezia 76, ultimo giorno di concorso con Johnny Depp e Roger Waters

In gara anche il terzo italiano "La mafia non è più quella di una volta" di Franco Maresco che ha però annullato la presentazione

Venezia 76, ultimo giorno di concorso con Johnny Depp e Roger Waters

Decima giornata della Mostra del Cinema con l'attenzione quasi tutta rivolta agli arrivi di Johnny Depp e Mick Jagger, protagonisti rispettivamente di "Waiting for the Barbarians" del colombiano Ciro Guerra in corsa per il Leone d'Oro e di "The Burnt Orange Heresy" dell'italiano Giuseppe Capotondi. Altro grande appuntamento è quello con Roger Waters e il suo nuovo film-concerto "Roger Waters. US + Them".

E' anche il giorno del debutto dell'ultimo dei tre film italiani in gara, "La magia non è più quella di una volta" in cui Franco Maresco torna a raccontare una Palermo tra mafia e antimafia con un bianco e nero accecante e con il bestiario umano a lui caro già scandagliato dai tempi di "Cinico Tv" in coppia con Daniele Ciprì. La notizia curiosa è che non solo il regista non sarà presente, ma la stessa conferenza stampa di presentazione del film è stata annullata. Il film non sarà presentato dai produttori, né dai protagonisti, cosa mai accaduta alla Mostra del Cinema. Ancora una volta il regista palermitano ha preferito disertare Venezia, allergico a cerimonie e tappeti rossi. Come era già successo per "Belluscone - Una storia siciliana" nel 2014 che aveva ricevuto il Premio Speciale della Giuria Orizzonti.

Tappeto rosso anche per Gabriele Salvatores che fuori concorso porta il legame che un padre a lungo assente vuole recuperare con il figlio adolescente autistico tratto dal romanzo di Fulvio Ervas "Se ti abbraccio non aver paura". Del suo "Tutto il mio folle amore" ne è protagonista Giulio Pranno, per la prima volta sullo schermo, affiancato da un cast che comprende Claudio Santamaria, Valeria Golino e Diego Abatantuono.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali