FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sandra Milo si spoglia e regala una cover sensuale... a 87 anni

Il fascino senza tempo dellʼattrice e musa di Fellini contro ogni tipo di stereotipo di bellezza

Coperta solo da un lenzuolo bianco e a gambe aperte su un letto Sandra Milo, 87 anni, posa come una modella sulla cover del magazine “Flewid”. In forma smagliante e sensuale come non mai l'attrice, protagonista di tanti film e musa di Federico Fellini, è la testimonial del fascino senza età contro ogni tipo di stereotipo di bellezza per una delle quattro copertine della rivista dal titolo "Survivor Rapshody".

Sandra Milo, fascino senza età

 

Il bellissimo scatto è della fotografa Chiara Meierhofer Muscarà e ha già ricevuto una pioggia di commenti positivi e complimenti sui social, dove la stessa Milo l'ha condiviso.
“Stellare”, scrive Valeria Marini, "Meraviglia" le fa eco Giucas Casella, "Stupenda" commenta Fanny Cadeo. 

 

 

 

La Milo è stata scelta, come ha dichiarato Emi Marchionni, direttrice di "Flewid" proprio per la "fluidità della sua innegabile carica erotica" e ha aggiunto: "Per Flewid rappresenta l'age diversity nell'industria del fashion e beauty tradizionalmente orientata ai giovani".


Una carriera sfavillante quella di Sandra Milo, sia al cinema, dove è stata diretta da registi del calibro di Antonio Pietrangeli ad esempio in "Fantasmi a Roma",  Dino Risi ne "L'ombrellone" o  Pupi Avati in "Il cuore altrove" e attrice prediletta da Federico Fellini, che la celebrò in "8½" e "Giulietta degli spiriti". E dove ha recitato  al fianco di Totò, Eduardo e Peppino De Filippo, Jean-Paul Belmondo, Ugo Tognazzi, Aldo Fabrizi e molti altri.
Sia in televisione dove ha condotto varie trasmissioni sia in Rai sia in Mediaset.

 


Leggi anche>
Sandra Milo interrompe lo sciopero della fame: "Mi ha chiamata il premier Conte per convincermi"

 


Turbolenta e appassionata la sua vita, sia quella sentimentale con un matrimonio, quello con il marchese Cesare Rodighiero, consumato in 21 giorni, quando aveva solo 15 anni, le nozze con Moris Ergas e varie relazioni clandestine, compresa quella con lo stesso Fellini, durata ben 17 anni.
Sia quella personale con una predilezione per le azioni contro gli schemi, come quando solo qualche mese fa si è incatenata fuori da Palazzo Chigi iniziando uno sciopero della fame, in segno di protesta per gli artisti e di vicinanza con i lavoratori autonomi e le partite Iva nel periodo del lockdown.

A 87 anni Miss Milo è tutto insomma fuorchè una donna in pensione.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali