FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Romina Power irriconoscibile sul set del nuovo film di Guillermo del Toro

La Power è tra i protagonisti di "Nightmare Alley", il nuovo film del regista premio Oscar


L'abbiamo lasciata sul palco del Festival di Sanremo, impegnata a cantare i suoi successi con Al Bano. E la ritroviamo su un set cinematografico con uno dei registi più famosi e apprezzati del mondo. Romina Power è tra i protagonisti di "Nightmare Alley", il nuovo film di Guillermo del Toro. E' stata lei stessa a postare un paio di foto sul suo profilo Instagram, in tenuta da scena, quasi irriconoscibile: con capelli corti e ricci.

LEGGI ANCHERomina Power ricorda la mamma di Al Bano: "Mi hai accolta come una figlia"

 

romina power guillermo del toro

 

Per Romina partecipare a questo film, oltre che all'importanza di tornare nel cinema che conta, ha anche un significato affettivo personale. Si tratta infatti del remake di un film del 1947 il cui protagonista era suo papà Tyrone Power. Il regista messicano l'avrebbe voluta proprio per omaggiare il grande attore.

 

In questa versione invece gli attori principali del film saranno Cate Blanchett, Rooney Mara e Bradley Cooper. Nel post Romina ha tenuto a precisare che il Martini che sorseggiava durante la scena era... analcolico.

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali