FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Robbie Williams risponde alle polemiche con un altro video sui social

Il cantante tra ironia e divertimento su Instagram torna a usare il disinfettante per le mani

Robbie Williams risponde alle polemiche con un altro video sui social

L'ironia non gli è mai mancata. Così dopo le polemiche social su Robbie Williams e il disinfettante per le mani utilizzato dopo aver toccato i fan, il cantante torna a giocare sui social. Con un video divertente. Dimostrando ancora una volta di essere disposto a prendersi in giro, rieccolo di nuovo alle prese con una stretta di mano e, naturalmente, il disinfettante. Perché uno dei propositi del 2017 è appunto "fare pulizia".

Il video parte con la voce fuori campo della moglie che gli chiede quali siano le sue buone intenzioni per l'anno nuovo e il cantante risponde subito: "Smettere di fumare". Subito dopo arriva una donna che stringe la mano a Robbie e lo abbraccia per augurargli un felice 2017. "Ci vediamo tra un po baby", le sussurra Williams.

 

Ma quando la donna si allontana, il cantante afferra una bottiglia di disinfettante e lo applica sulle mani, rabbrividendo con tanto di smorfie di disgusto. A correlare il video una didascalia: "Pulizia di spugna per il 2017".

Robbie Williams scherza sul disinfettante con un video su Instagram

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali